Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

18 gennaio 2009

Smacchiare i Tessuti con la Soda Solvay


La soda solvay e il sale sono una coppia vincente per combattere le macchie ostinate sui tessuti. 
  1. Pre-trattamento: mettete sopra la zona interessata una "pepetta" fatta con le stesse quantità di sale fino, soda solvay. Poi aggiungete un po' d'acqua. per i tessuti più delicati fatte un teste di resistenza del colore in un angolo nascosto;
  2. Pre lavaggio: 
A mano: mettere 2 cucchiai di soda solvay e 2 cucchiai di sale grosso per ogni litro d'acqua calda. Meglio ancora se aggiungete del sapone di marsiglia (un pezzo di sapone da sciogliere nell'acqua)***.

In Lavatrice: Se i capi sono molto sporchi nella vaschetta del prelavaggio aggiungete al detersivo 1 cucchiaio di soda solvay e 1 cucchiaio di sale grosso. Se non avete l'opzione di prelavaggio, fatte un ciclo di risciacquo mettendo direttamente nel cestello 2 cucchiai di soda solvay+2 cucchiai di sale grosso. Non c'è bisogno di centrifugare visto che poi va fatto un lavaggio normale.

Per combattere il calcare, per neutralizzare i cattivi odori, igienizzare i capi e aumentare il potere pulente del detersivo, aggiungete 1 cucchiaio di soda solvay insieme al detersivo ad ogni lavaggio.


***Per evitare di dover sempre sciogliere il sapone nell'acqua potete fare una "crema di sapone" che servirà come smacchiante o per usare nell'acqua dell'ammollo. Per la ricetta cliccate qui sotto:



10 commenti:

Diletta ha detto...

non avevo mai usato la soda solvay, però la ho comparata e la ho usata come consigliato qui da te... sinceramente sarà un prodotto che non mancherà mai più a casa mia...ho messo un po' di soda e di sale insieme al detersivo e devo dire che le tovaglie macchiate che normalmente lavo ad alte temperature per levar via le macchie, sono venute pulitissime a 40 gradi.

Grazie

terry ha detto...

volevo chiederti, tu parli della soda per togliere le macchie di unto, pero' parli anche del percarbonato di sodio per lo stesso motivo (ti diro'che quest'ultimo l'ho usato per le mie tovaglie da tavola, e, i risultati sono stati ottimi!),ma quale dei due è piu' adatto al problema unto? Soda solvay o percarbonato all'ossigeno attivo?Grazie ,come sempre!

Vivere Verde ha detto...

ciao Terry, guarda diciamo che tra i due prodotti il più sgrassante è la soda solvay, però la differenza è che il percarbonato sbianca e la soda no. Anche il percarbonato ha una azione sgrassante e anche disinfettante, però è più indicata per smacchiare e sbiancare i tessuti bianchi, mentre la soda smacchia, sgrassa e aumenta il potere pulente del detersivo, ma non ha nessuna azione sbiancante. Se per caso hai qualcosa di molto unto e che sia anche bianco potesti abbinare i due prodotti: soda e percarbonato, però spesso basta solo il percarbonato.

Anonimo ha detto...

Ciao vivere verde volevo sapere come posso fare per smacchiare il grembiulino della mia bimba che frequenta la scuola materna e puntualmente è pieno di macchie di tempere colorate.GRAZIE CINZIA

Anonimo ha detto...

Cara Nikka,in attesa della tua risposta e dopo l'ennesimo tentativo con il normale detersivo,(ho provato di tutto)ho deciso di fare così:ho mascolato un cucchiaio di soda solvay con uno di sale fino come tu suggerisci, con un po' di acqua calda fino a formare una specie di pappa che poi ho steso sulle macchie di colore e ho lasciato agire per circa mezz'ora.Sono in attesa del risultato.Ho poi intenzione di sciacquarlo con acqua calda e aceto e poi lavarlo normalmente in lavatrice,secondo te faccio bene?Un bacio Cinzia

Vivere Verde ha detto...

ciao cara, non so se hai già lavato il tessuto, ma io farei cosi: alla fine lo strofinerei con sapone di marsiglia e alcol rosa e lo risciacquerei

Anonimo ha detto...

Niente,anche questo tentativo è fallito; insomma come posso fare?Non so proprio che pesci prendere!Tu dici di usare il sapone di marsiglia ma sulla macchia direttamente? e poi prima o dopo aver uato la soda solvay come fatto in precedenza?Attendo tue notizie.Un bacio e grazie Cinzia PS.Il tuo detersivo all'aceto è veramente fenomenale!Non ho mai avuto un pavimento così bello!

Vivere Verde ha detto...

ciao Cinzia, guarda la soda solvay smacchia, però non tutte le macchie vito che per ogni macchia ci vuole un prodotto diverso. La soda è più indicata per le macchie organiche, quindi se il grembiule magari è macchiato che ne so, di colore a tempera ecc ci sono altri metodi più specifiche, come ad esempio questo:

http://vivereverde.blogspot.com/2010/11/grembiule-ingrigito-o-macchiato.html

The Natural Cosmetics ha detto...

ciao! Vorrei sapere se è necessario aggiungere un cucchiaio di sale grosso e uno di soda solvay ad ogni lavaggio, oppure se è meglio usare solo la soda nel caso di tessuti non troppo macchiati ed entrambi quando si ha una lavatrice molto sporca. Ti ringrazio!

Vivere Verde ha detto...

ciao, in linea di massima l'ingrediente più importante sarebbe la soda solvay che servirà da smacchiatore, sgrassante e anticalcare. Il sale è indicato per il bucato scuro e o colorato perché aiuta a trattenere i colori, inoltre riesce a cancellare diverse macchie. Comunque se il bucato non è tanto sporco puoi usare solo la soda.

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML