AGGIORNAMENTO PAGINE: 22/04 Stampabili; 17/04 Appuntamenti; 13/04 BAUMIAO Anziani; 11/04 Adozione; 03/04 Appuntamenti; 05/03 BAUMIAO Anziani;08/01 Macchie; 20/12 Solidarietà

mercoledì 25 febbraio 2009

I benefici dell'aceto di mele


l'aceto di mele ha più di 30 elementi nutrienti fondamentali , e più di una decina di sali minerali e enzimi essenziali e complessi multi vitaminici e anche ferro, vitamina B12, acido folico (ottimo per combattere le anemie), elementi antiossidanti che combattono i radicali liberi. Inoltre quest'aceto ha qualità antisettiche e antibiotiche.

L'aceto di mele è anche ricco di acido malico ch'è fondamentale alla produzione di energia all'interno delle cellule, inoltre aiutala l'organismo a metabolizzare i nutrienti, evita la costipazione, aiuta nella eliminazione delle sostanze tossiche aiutando fegato e intestino.

Un'altra sostanza molto importante presente in questo prodotto è la pectina che oltre ad essere molto benefica alla digestione, riduce il colesterolo, e aiuta a eliminare l'eccesso di liquidi ed è molto diuretico, insomma un amico anche dei reni.

L'aceto di mele possiede pure alte qualità antiossidante, antinfiammatoria e antibiotica.

Dunque per approfittare al massimo i benefici di questo prezioso aceto basta usarlo per accondire l'insalata e altri piatti.

Ci sono anche alcuni usi per l'aceto di mele da provare:

CAPELLI: risultano più lucidi e corposi se si fa un ultimo risciacquo con aceto di mele diluito in acqua. Utile anche per combattere la forfora;

PELLE: aceto puro per combattere il prurito, una maschera fatta con fragole e aceto è ottima per combattere l'acne;

DIGESTIONE: mettete 1 cucchiaio di aceto di mele nell'acqua dei fagioli per farli diventare più digeribili; per problemi di cattiva digestione: 1 cucchiaio di aceto di mele in 1 bicchiere con acqua.

MUSCOLI AFFATICATI: mettere sopra una compressa con aceto di mele tiepido

SUDORAZIONE ECCESSIVA: l'aceto di mele è ottimo per combattere i cattivi odori e la sudorazione eccessiva. Basta passare dopo il bagno un cottone o panno bagnato con aceto.

PIEDI STANCHI: ammollo in acqua calda e mezzo bicchiere di aceto di mele

Chiaramente l'aceto di mele NON SOSTITUISCE le medicine prescritte dai medici, ma come tutti gli alimenti devono essere integrati a una dieta ricca in frutta e verdura.

3 commenti:

artemisia ha detto...

...

Anonimo ha detto...

Ho letto da qualche parte che un cucchiaino di aceto di mele e un cucchiaino di miele sciolti in un bicchiere di acqua, è un'ottima bevanda rinfrescante. Ne sai qualcosa? Fammi sapere mi fido molto dei tuoi giudizi.Ciao a presto Antonella

Vivere Verde ha detto...

ciao Anto, è vero, anche senza il miele è un ottimo rinfrescante, eppure aiuta a combattere la cattiva digestione.... il sapore non è proprio dei migliori ma funziona....

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...