.

09 marzo 2009

Come aromatizzare l'alcol per le pulizie.


L'alcol è un ingrediente indispensabile per le pulizie naturali ed è presente in quasi tutte le ricette di biodetersivi.

Possiamo "aromatizzare" l'alcol aggiungendo delle spezie, delle erbe aromatiche o degli oli essenziali dentro al baratolo.

Esempi di erbe e fiori aromatici da immergere nell'alcol:

timo limone
fiori di lavanda
foglie di eucalipto
legno di cedro
legno di quercia
legno di pino
garofano
bucce di arancia o limone
petali di rosa
melissa
foglie di menta

e via dicendo.....

Potete altrimenti usare degli oli essenziali come tea tree, eucalipto, pino, limone, arancia, bergamotto, lavanda ecc...

le erbe vanno messe dentro al baratolo con alcol e lasciate lì dentro permanentemente. Per un alcol ancora più profumato sarebbe meglio usarlo dopo 1 mese di riposo.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Perdonami, ma quando ti riferisci all'alcol intendi quello di colore rosa che si usa generalmente per disinfettare e che ha uno sgradevole odore ma è MOLTO economico o altri tipi di alcol???

grazie

enZo

p.s.: una marea di complimenti per il tuo meraviglioso blog e tanta ammirazione per la tua "biologica saggezza"!! :-)

Vivere Verde ha detto...

ciao Enzo, grazie mille a te...

guarda può essere usato per profumare tanto l'alcol rosa, quello che si trovano nei super, come pure l'alcol per liquori, però come hai sottolineato l'alcol rosa è più economico, costa al massimo 1,50 euro...

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML