.

11 marzo 2009

Come inquinare meno con l'auto


  1. Scegliete l'auto da acquistare tra quelle con il miglior rendimento energetico. 
  2. Assicuratevi che i pneumatici siano sempre ben gonfi per guadagnare in sicurezza e diminuire il consumo di combustibile
  3. Abbiate cura dell'auto. Ogni anno vengono rottamate centinaia di migliaia di auto e la maggior parte ancora in ottimo stato. Per mantenere in buon stato la propria macchina bisogna far revisionare periodicamente il motore e preoccuparsi che non si deteriori la carrozzeria. Se il motore non è regolato bene, aumenta il consumo di combustibile. Assicuratevi che il termostato dell'impianto di raffreddamento funzioni a dovere, perché il motore non perda in efficienza.
  4. Guidate con accortezza, evitando di accelerare e di frenare bruscamente. Riducendo la velocità da 130 a 110 km/h si risparmia circa il 20% di benzina. Una guida aggressiva fa crescere notevolmente sia il consumo di combustibile sia le emissioni inquinanti. per esempio, la quantità di ossidi di azoto rilasciati nell'aria radoppia passando da 90 a 160 km/h.
  5. Attenzione ai prodotti per l'auto. Un profumo molto efficace può essere fatto con un sacchettino con sale grosso inumidito bene con oli essenziali e pezzetti di legno o garofano, oppure riutilizzando un vecchio porta profumo sempre da auto dove si potrà mettere dentro dell'acqua o alcol profumato con oli freschi come eucalipto, pino o cedro. Il profumo degli oli fanno bene alla salute e non inquinano. Eppure uno spray con acqua e aceto è l'ideale per mantenere pulito il vetro della macchina e le parti metalliche lucide, poco bicarbonato nel posacenere neutralizza gli odori.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML