Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

19 aprile 2009

Come rimettere a nuovo le spugne della cucina


Molte volte dopo aver lavato qualche stoviglia particolarmente grassa ci troviamo con le spugne in un stato pietoso.... cosa fare quando:

- La spugna è impregnata di unto:

Per primo strofinate bene la spugna con sapone di marsiglia e poi premetela bene sotto un getto di acqua bella calda. Molte volte facendo quest'operazione la spugna si riprende, ma se è ancora un tantino unta o nera mettetela in ammollo in succo di limone bollente e sale (usate 1 limone per 500 ml d'acqua e 3 cucchiai di sale fino).

Un trucchetto: invece di usare la spugna per levare l'unto delle teglie usate una spazzolina (quella per le unghie) previamente bagnata con detersivo (io la strofino con sapone di marsiglia). Cos' poi potete strofinare la stoviglia per levare lo sporco più grosso. Per pulire la spugna basta passare del detersivo sulle setole (anche qui uso del sapone), strofinare con le ditta e risciacquare con acqua corrente.

-La spugna ha perso forma:

Ammollo in acqua salata calda;

-La spugna presenta cattivo odore dopo lavata:

Immergere in una soluzione con metà acqua e metà aceto (meglio se rosso), e sale fino. Stata attenti se non ci sono dei residui di cibo nella spugna perché sviluppano dei cattivi odori.

Non dimenticate di igienizzare bene la spugna. Molte persone sentono dei cattivi odori sulle stoviglie e danno la colpa ai detersivi e molte volta la colpa è della spugna che deve anche asciugarsi bene all'aria, quindi è vietato metterla bagnata in un contenitore chiuso dove non passa aria.
Per mantenerla igienizzata alla fine delle pulizie versate del bicarbonato o del aceto sopra. Per approfondimenti guardate qui sotto:

-Come disinfettare la spugna:


6 commenti:

Isabel ha detto...

Ciao cara eccomi di qua!:-)Ho un problema:ho una spugna che lava benissimo è la wettex ma che si è impregnata di cattivo odore, come faccio a toglierlo? Grazie mille!

Vivere Verde ha detto...

ciao, fai bollire acqua i.q.b per coprire il panno, quindi spegni il fuoco e aggiungi il succo di 1 limone, 1/4 bicchiere di aceto e 1/4 di bicchiere di alcol rosa. Copri la pentola e dopo 1 ora di ammollo prendi il panno e lavalo a mano con sapone di marsiglia.

Isabel ha detto...

Ciao, la spugna wettex se la metto in acqua bollente si disfa è microforata, come faccio? Per alcol rosa intendi quello etilico denaturato? Grazie mille

Vivere Verde ha detto...

in questo caso aspetta che diventi tiepida, l'alcol rosa è quello etilico denaturato. comunque l'alcol è facoltativo, gli ingredienti importanti sono il limone e l'aceto

Isabel ha detto...

Ciao!Ho fatto tutto come mi ha detto, è venuta benissimo!!!:-) Non si sente più il cattivo odore! Grazie mille!

Vivere Verde ha detto...

di nulla :)

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML