.

15 giugno 2009

Togliere le macchie di frutta


Per togliere le macchie di frutta mettete la zona interessata uno straccio o un pezzo di cottone imbevuto in aceto bianco e alcol. Poi strofinate con sapone di marsiglia e risciacquate. Se rimane qualche alone questo andrà via facilmente con un posteriore lavaggio in lavatrice.

Se il capo è bianco, al posto dell'aceto potete mettere dell'acqua ossigenata (minimo 40V).

3 commenti:

sfumatura rossa ha detto...

Ciao Vivere verde, ho scoperto il tuo sito da poco e come in molti ti avranno già detto, è molto utile, ho già applicato diversi dei tuoi suggerimenti, soprattutto per quanto riguarda la "autoproduzione di detersivi". Ti volevo chiedere come si tolgono le macchie di vino, non ho trovato nessun consiglio a proposito!
Grazie!

Alessia ha detto...

Ciao Vivere verde,ho scoperto da poco il tuo sito e, come già in tanti ti avranno detto, à molto utile e interessante, ho già applicato i metodi sulla "autoproduzione dei detersivi"! Volevo chiederti esistono metodi efficaci ed ecologici per togliere le macchie di vino? Grazie

Vivere Verde ha detto...

ciao Alessia grazie, guarda metti sopra la macchia dell'aceto bianco salato, o del vino bianco o della grappa bianca e poi cosparge con sale fino (nel caso vorresti usare o della grappa o del vino), dopo una mezz'ora di pausa si lava con sapone o detersivo, anche in lavatrice....

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML