.

16 novembre 2009

Disinfettare il bordo del WC senza detersivi


Per disinfettare il bordo del WC senza necessaria mente ricorrere ai detersivi fidatevi del limone. basta cospargere la metà di un limone con sale fino e 1 goccia di detersivo per piatti e poi strofinare i bordi con il limone.

Potete anche preparare una papetta con succo di 1 limone, sale e 1 goccia di detersivo per piatti. Primo premete il limone, aggiungete il sale fino fino a formare una crema, aggiungete il detersivo, mischiate, mettete sullo scoppino o direttamente dentro a WC e pulite il bordo (e anche il WC volendo).

Il limone insieme al sale disinfetta e disincrosta, e l'odore di limone sarà di "vero limone".....

11 commenti:

Saretta ha detto...

geniale!stavo cercando proprio questo!!!

Danda ha detto...

Grande!
Volevo chiederti... conosci una formula potente per disincrostare il fondo del wc? Il nostro è un po' datato e il calcare non vuole proprio andar via... non voglio comprare detergenti aggressivi sia perché abbiamo una fossa biologica, sia perché li ritengo molto tossici. Ma anche con quelli ecologici non riesco a risolvere... Sono veramente disperata!

Vivere Verde ha detto...

Ciao Danda :) prima di tutto cosa hai utilizzato? Comunque una ricetta molto efficace è questa:

ingredienti

2 litri di aceto bianco
4 limoni
5 cucchiai di sale fino
1 bicchiere di bicarbonato
1 mocio

per primo taglia i limoni (con tutta la buccia) e 1 bicchiere d'aceto bianco e frullali bene.

in una pentola metti l'aceto e il "succo di limone" filtrat e fai bollire la miscela (cercando di evitare di respirare troppo i vapori

Poi basta aggiungere il sale fino e mischiare bene.

Metti il moccio dentro al WC per assorbire l'acqua, cosi il prodotto fa' più affetto. Butta la miscela dentro al WC. Dopo 1 ora butta il bicarbonato dentro al Wc. Dopo 15 minuti togli il mocio, metti 1 goccia di detersivo per piatti in uno scoppino e strofina per bene le pareti.

Se per caso rimane qualche traccia ripete l'operazione dopo alcuni giorni....

Danda ha detto...

Grazie mille, proverò in una giornata tranquilla con un po' di ore a disposizione. Poi ti farò sapere il risultato.
Comunque io ho comprato tutte le marche possibili di detergenti ecologici per wc (Ecor, Almacabio, Icefor...), ma nessuno è stato efficace.
Prima ancora di vivere dove abito ora, la casa era utilizzata solo durante i mesi estivi. Quindi il calcare si è depositato in uno strato molto resistente. Mia suocera ogni tanto ci buttava la candeggina, ma poi dopo un po' il suo effetto sbiancante ottico passava... anche da questo ho capito che la candeggina è solamente una truffa!

Vivere Verde ha detto...

il problema della candeggina è che effettivamente sbianca, però non disincrosta, per cui alla fine sbianca l'incrostazione, che rimane sempre lì....

comunque danda non c'è niente di più efficace dell'aceto per levar via il calcare, quando riuscirai a disincrostare il WC, usa aceto, acqua e un tantino di detersivo per piatti, vedrai che non si formerà più il calcare, e non essendo il calcare il Wc sarà sempre bianco, senza la necessità di usare la candeggia o prodotti a base di....

Anonimo ha detto...

mi piace tanto leggere e seguire i tuoi consegli verdi ^__^
ma mi è venuto un dubbio l'aceto non annulla l'efficacia del bicarbonato?grazie luisa

Anonimo ha detto...

ciao leggo sempre volentieri i tuoi consigli "verdi"ma mi è venuto un bubbio..l'aceto non annulla l'efficacia del bicarboneto?
grazie luisa

Vivere Verde ha detto...

ciao Luisa, grazie, però nella ricetta vanno usati solo limone sale...

artemisia ha detto...

ciao vivere, sai il e il mio ragazzo stiamo x trasferirci a livorno, ma sono un pò preoccupata dell'igiene della casa, nn sò ki c'è stato prima di noi, quindi, magari potresti darmi dei consigli inerenti al bagno.quasi sicuramente cambieremo la tavoletta, ma almeno i primi giorni vorrei almeno ke fosse disinfettato in maniere verde....ciao e complimenti, sei sempre utilissima..

Vivere Verde ha detto...

ciao, guarda l'acqua ossigenata è un ottimo disinfettante, quindi la puoi usare come sbiancante e anche per sterilizzare.

Puoi usare l'acqua ossigenata da 40V, quella cremosa appunto per fare i colpi di sole. Io giorni fa' ho comprato in un negozio acqua e sapone una boccettina con beccuccio, molto pratica per pulire i bordi...

Comunque prima di usarla lava bene le superfici con qualche detergente ecologico, anche per piatti va bene.

leggi anche qui:

http://vivereverde.blogspot.com/2009/02/super-disinfettante-naturale-e-poteri.html

Vivere Verde ha detto...

E in bocca al lupo per il trasferimento.....

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML