.

06 aprile 2010

Pulizia delle verdure con bicarbonato


Il Centro di Ricerche Biotecnologiche dell'Istituto di Microbiologia dell'Università Cattolica di Piacenza, ha svolto una ricerca per confrontare gli effetti del lavaggio della frutta e delle verdure con acqua e con acqua e bicarbonato.

I ricercatori hanno scoperto che una soluzione fatta con 1 litro d'acqua e a cucchiaino di bicarbonato dopo 5 minuti riduce nettamente le particelle dalla superficie degli ortaggi.

Il bicarbonato ha aumentato l'efficacia del lavaggio in quanto ha eliminato residui di terra, cere, impurità e sporcizia, ovvero i centri di accumulo dei germi.

Quindi l'acqua con bicarbonato è efficace per l'igiene delle verdure.

Come a casa non si usa dell'acqua distillata, sarebbe meglio usare 1 cucchiaio per ogni litro di acqua, e dopo l'ammollo si deve comunque lavare gli tutto quanto in acqua corrente.

Per aumentare la forza disinfettante del bicarbonato potete aggiungerci 1 cucchiaino di argilla verde all'acqua dell'ammollo.

Però per chi vuole esserne sicuro di sterilizzare a fondo le verdure non solo contro i germi ma anche contro i residui dei pesticidi usati in agricoltura, la biologa Maria di Fatima dell'Università del Rio de Janeiro del Brasile (UERJ), e il Professore Sergio Rabello del laboratorio di Tossicologia della FIOCRUZ sempre a Rio de Janeiro, hanno consigliato alla popolazione di procedere così:

1) lavare bene frutta e verdura in acqua corrente
2) ammollo in aceto e acqua (5 cucchiai di aceto per litro d'acqua) per 3 minuti.
3) Ammollo in acqua e bicarbonato (1 cucchiaio per litro) per 15 minuti.
4) Altro lavaggio in acqua corrente.

I ricercatori della UERJ dicono che il bicarbonato è in grado di eliminare il 90% dei pesticidi dagli ortaggi.


8 commenti:

bilibina ha detto...

Ciao e grazie per le utili informazioni, di solito uso o acqua + aceto oppure acqua + bicarbonato non sapevo di dover fare tutti e due i passaggi!

Vivere Verde ha detto...

ciao bilibina, guarda comunque anche acqua e aceto o acqua e bicarbonato vanno bene perché sono antisettici e fanno scivolare via le impurità, sempre con l'aiuto dell'acqua corrente. aceto+bicarbonato (usati separatamente) è una cosa in più contro germi e pesticidi :)

Gio ha detto...

Evviva grazie :D

Anonimo ha detto...

Ho da poco scoperto questo paradiso di informazioni, e volevo ringraziarti perchè i miei pavimenti in marmo sono rinati.
roberta

clem ha detto...

Grazie sempre, per le utili informazioni!

luby ha detto...

I LOVE <3 BICARBONATO!!!!
lo utilizzo ovunque!!!!

Vivere Verde ha detto...

grazie a te Roberta e benvenuta tra noi :)

Danda ha detto...

Ottimo a sapersi! Grazie!!!

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML