Passa ai contenuti principali

Lucidare il marmo/granito con la lana d'acciaio.


La lana d'acciaio fina (sarebbe la paglietta d'acciaio però più fina) è molto utile per lucidare e dare uniformità il marmo/granito.

L'attrito della lana d'acciaio con la pietra aiuta a portare fuori la brillantezza della pietra.

La lana da usare è quella molto fina che usano anche per lucidare il legno, potete trovarla nei ferramenta.

Se dovete lucidare il pavimento potete fare cosi: appoggiate un pezzo della lana asciutta su un spazzolone (come si fosse uno straccio), poi cospargete il pavimento con del bicarbonato (o pietra pomice o soda solvay) e strofinatelo bene (come quando si lucida la cera). Potete bagnate la lana per facilitare il lavoro e creare più attrito, però è da fare attenzione se "l'inchiostro" grigio della lana non macchia il pavimento, fatte prima una prova.

Quando avete finito spazzate per terra. Se avete usato la lana bagnata risciacquate il pavimento con acqua e alcol (1 bicchiere per litro d'acqua).

Se invece dovete lucidare il piano di lavoro procedete come prima, in questo caso potete usare una spazzola o fare pressione con le mani.

Per chi non ha mai visto la lana d'acciaio, questa ad esempio sarebbe ideale, è molto fina ed è ideale per marmo, granito e legno, comunque ci sono tante marche diverse.

I PIU' SEGUITI

.