.

25 giugno 2010

Togliere i segni dei mobili dalla parete


Per togliere le macchie (segni) dei mobili lasciati su la parete:

prendete un straccio inumidito e bagnatelo con un po' d'aceto bianco
se si vedono ancora le macchie insaponate bene uno straccio con sapone di marsiglia, strizzatelo e tamponate la macchia e poi passate nuovamente l'aceto.

se le pareti sono bianche potete usare dell'acqua ossigenata al posto dell'aceto.

10 commenti:

Chandana ha detto...

grazie, provo subito!!!Chandy

Anna ha detto...

Ciao V.V. le mie pareti sono bianche quind proverò con l'acqua ossigenata, ma quella cremosa a 60 volumi può andare bene?
Approfitto per comunicarti che ho provato il tuo suggerimento per le macchie del lavandino del bagno, credo sia meglio che ripeta l'operazione perché ne sono rimaste ancora due piccolissime.
Grazie per tutto.
Un abbraccione e un bacione
Anna

Vivere Verde ha detto...

ciao Anna :) puoi usare quella da 60V, anzi, questa è ancora più efficace per il candeggio.

comunque per il lavandino magari potesti anche strofinare le macchie con dell'aceto caldo e sale fino...
un abbraccio

Ciao chandy, benvenuta :)

Vivere Verde ha detto...

ciao Anna :) puoi usare quella da 60V, anzi, questa è ancora più efficace per il candeggio.

comunque per il lavandino magari potesti anche strofinare le macchie con dell'aceto caldo e sale fino...
un abbraccio

Ciao chandy, benvenuta :)

Anna ha detto...

Ancora grazie, non sarà mai sufficiente ringraziarti. Al bisogno, proverò sicuramente con aceto caldo e sale fino comunque, con un'altra ripassata è venuto veramente splendido!!!!
Un abbraccio
Anna

Vivere Verde ha detto...

che meraviglia allora problema risolto ;)

Anonimo ha detto...

teresa ha detto ciao v.v. mi potresti dare un consiglio su come pulire le parete tamponate e le cornice in gesso dipinte in stile invecchiato grazie un abbraccio.

Vivere Verde ha detto...

ciao teresa, per le cornici in gesso prova con acqua, 1 goccia di detersivo per piatti a mano, e bicarbonato (1 litro d'acqua, 2 cucchiai di bicarbonato e 1 goccia di detersivo p piatti), tampona delicatamente con un panno morbido e ben strizzato. per e pareti acqua e aceto

Anonimo ha detto...

ciao v.v. grazie per il consiglio mi mettero' subito al lavoro ma per le parete laceto in che proporzioni lo devo diluire con l'acqua grazie ancora un abbraccio teresa..

Vivere Verde ha detto...

ma una proporzione di 2:1 (rispettivamente acqua e aceto)...

un abbraccio e buone pulizie

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML