.

08 settembre 2010

Sgrassare la pietra del camino


Per sgrassare la pietra del bordo del caminetto usate la cenere, cospargete la parte unta con parecchia cenere e spazzolatela il giorno dopo. Quindi, se necessario, lavatela con acqua e sapone di marsiglia.

Ricordate che la cenere ha varie utilità: sgrassa tutte le superfici, lucida l'acciaio e l'alluminio, marmo, pietra e granito e altre superfici. Basta mischiarla con un po' di sapone o detergente.

4 commenti:

Alessandro ha detto...

cara vivere vede,seguo costantemente il tuo blog e i tuoi consigli mi sono utilissimi. Vorrei chiederti, avendo in cucina un rivestimento fatto di pietre di tufo, cemento e pietre calcaree, (abito in campagna e mio marito adora molto il rustico) ho un enorme difficoltà a "pulirle". Mi puoi illuminare in merito? Grazie!
Verdissima

Vivere Verde ha detto...

ciao Verdissima, guarda da evitare: acidi in generale, dall'aceto all'anticalcare e altri acidi... specialmente sul tufo e pietra calcarea....

Comunque puoi usare o una spugna (o panno) insaponato con un po' di sapone di marsiglia e in cui hai messo un po' di bicarbonato, si strofina e si risciacqua, per sgrassarla a fondo così ogni tanto puoi usare della soda solvay o della cenere al porto del bicarbonato.

Puoi usare del detersivo per piatti a mano al posto del sapone di marsiglia, insomma, prova uno e l'altro e vedi quale soluzione ti soddisfa di più...


a presto :)

Alessandro ha detto...

Grazie mille, ti farò sapere.
Verdissima

Vivere Verde ha detto...

di niente!!

:)

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML