.

14 settembre 2010

Togliere l'eccesso di calcare sul granito.


Il calcare in eccesso formato sul granito, può essere tolto o con aceto diluito oppure con bicarbonato.

Il granito ha una composizione chimica diversa dal marmo visto che è composta di silicio (mica, quarzo ecc), mentre il marmo è una pietra calcarea costituita da carbonato di calcio...

Quindi il marmo è molto poco resistente agli acidi, il granito invece è resistente agli acidi visto che la silice reagisce soltanto con acido fluoridrico.

Però gli acidi concentrati anche se non rovinano la pietra possono scolorirla, quindi non devono essere usati nè acido concentrati (anche aceto puro) nè  prodotti anticalcare.

Per combattere il calcare accumulato potete fare cosi:

Pavimento: usate una soluzione fatta con 3 litri d'acqua, 4 cucchiai d'aceto, 4 cucchiai di alcol rosa e 1 goccia di detersivo per piatti a mano.

Oppure: al posto dell'aceto usate 1 cucchiaio di bicarbonato.

Altre: bagnate una spugna in una soluzione di acqua insaponata e aceto, oppure cospargete una spugna umida e un po' insaponata, con bicarbonato e quindi strofinate il granito e poi risciacquate con panno umido.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML