.

11 novembre 2010

Abusi alimentari e tumore allo stomaco

Ieri ho letto sul quotidiano LEGGO, quello che distribuiscono alla stazione della metro, un articolo che trattava dei rischi della cattiva alimentazione. In questo articolo appunto si parlava di come la carne grigliata unita all'alcol e al fumo possono aumentare tantissimo il rischio del tumore allo stomaco.

Infatti la carne alla braccia contiene una alta percentuale di sostanze derivate dalla combustione del carbone o della legna che intossicano l'organismo, e si sa che un esagerato consumo di carne proprio non aiuta alla buona salute del nostro apparato digerente, poi se unito a alcol e fumo....

Comunque la AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica), ha pubblicato una guida molto interessante con consigli vari. Esiste un vandemecum a marchio AIOM in libreria, eppure una miniguida molto interessante sul loro sito.

Per vederla cliccate QUI

4 commenti:

Sorriso ha detto...

sempre interessanti i tuoi post, grazie! un Sorriso...

Vivere Verde ha detto...

a te cara :)

jaulleixe ha detto...

Brava! un ulteriore motivo per limitare il consumo di carne :-)

Vivere Verde ha detto...

è vero, è meglio evitare gli eccessi, certe volte non ci rendiamo conto di quanto il nostro corpo è delicato

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML