Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

29 dicembre 2010

Come cancellare le macchie grasse e/o indelebili dal pavimento


Prima di descrivere la procedura per cancellare le macchie vorrei sottolineare la necessità di fare un test su un angolo nascosto del pavimento per vedere se il materiale ccon cui è fatto il pavimento resiste a questo trattamento, ovvero se non si macchierebbe ulteriormente.

Allora potete provare uno dei 3 metodi:

1) Spruzzate la macchia con dell'aceto (bianco o rosso) e subito dopo usando un pezzo di carta assorbente, oppure un panno molto assorbente e asciutto, asciugate bene la zona interessata.

2) Coprite la macchia con bicarbonato di sodio o con della soda solvay, poi spruzzate con aceto (bianco o rosso), quando sarà diminuito il "friggere" togliete subito l'aceto con bicarbonato con un panno umido e poi usando una spugna un po' insaponata, strofinate la zona interessata. Quindi usando un panno pulito passate sul pavimento una miscela fatta con acqua, aceto e alcol rosa (per 1 litro d'acqua: 5 cucchiai d'aceto e 5 di alcol rosa).

3) Strofinare la macchia con una "papetta" fatta con maizena o fecola di patate, acqua e detersivo per piatti. Mischiare bene, strofinare usando una spugna, risciaquare con panno inumidito in: acqua e aceto, oppure acqua e alcol se il pavimento è in marmo.

IL PRIMO E IL SECONDO METODO NON DEVONO ESSERE USATI SUL MARMO.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML