AGGIORNAMENTO PAGINE: 13/04 BAUMIAO Anziani; 11/04 Adozione; 03/04 Appuntamenti; 20/03 Stampabili; 05/03 BAUMIAO Anziani;08/01 Macchie; 20/12 Solidarietà

domenica 10 luglio 2011

La varechina ha ingiallito i vestiti, cosa fare? E come sbiancare i vestiti ingialliti o ingrigito?


Allora la prima considerazione è questa: la candeggina al cloro (varechina) ingiallisce i tessuti e rovina le sue fibre. Quindi il tessuto bianco un po' ingrigito a contatto con la varecchina diventerà giallo e se giallo lo era già, diventerà ancora di più. Quindi lasciate perdere la varecchina come candeggiante.

Nel caso del tessuto molto ingiallito il rimedio più efficace è una semplice miscela di acqua bollente, limone e sale grosso.

Passo passo:

Si metti una pentola capiente piena d'acqua sul fuoco
Aggiungete del succo di limone (1 limone per litro d'acqua) e anche la buccia tagliata grossolanamente.
Aggiungete del sale grosso (2 cucchiai per litro d'acqua)
Passati 5 minuti dalla bollitura spegnete il fuoco e immergete i tessuti, coprite la pentola e lasciate in ammollo per 1 giorno intero.
Quindi il giorno seguente prendete il tessuto e metteteli in lavatrice, il bianco vieni ancora più lucido se aggiungete del percarbonato (sbiancante all'ossigeno attivo) al detersivo.
Lavaggio a 50 gradi

La miscela fatta con limone, acqua bollente e sale è efficace per sbiancanre e dare luce ad ogni tipo di tessuto, non importa se è ingiallito o meno, quindi potete usarla anche per dare una luce in più ai vostri capi bianchi/chiari che sono stati dimenticati nel cassetto.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...