.

04 agosto 2011

Macchie resistenti sulle tazzine da caffè e sulla ceramica bianca


Per rimuovere le macchie più tenaci dalle tazzine da caffè, tazze da tè, piatti ecc: bagnate una spugnetta d’acciaio un po’ arrugginita* (assume un colore un marroncino quando insaponata), in una miscela di acqua, limone e sale fino (proporzioni: succo di 1 limone, ¼ bicchiere d’acqua e 1 cucchiaio di sale) e strofinate la zona macchiata (attenti alla resistenza della ceramica).
Se la macchia è assai resistente mettete gli oggetti in ammollo in acqua bollente, limone e sale fino per 1 giornata (succo di 1 limone e anche le bucce in 1 ciotola media con acqua e 4 cucchiai di sale). Quindi prendete la spugnetta d’acciaio in po’ arrugginita e bagnatela con detersivo per piatti (meglio se ecologico) +aceto, o meglio ancora con detersivo fai da te all’aceto o al limone e strofinate la zona macchiata.

*Spugnetta d'acciaio arrugginita: basta bagnarla con un po' d'acqua con il tempo (poco) si arrugginisce, comunque non bisogna farla arrugginire troppo quando inizierà a formare l schiuma un po’ marroncina va bene.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML