Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

27 settembre 2011

Mocio e segni per terra


Stracci o mocio? Io preferisco gli stracci, però per alcune persone che magari soffrono con la schiena l'uso dello straccio può rimanere più scomodo e quindi il moccio sarebbe la soluzione più indicato. però il mocio è  spesso lascia segni sul pavimento.
Però delle soluzioni ci sono:


per primo usare un detersivo con poca schiuma (quindi i nostri fai da te vanno bene)
avere un altro mocio asciutto e quindi asciugare il pezzo di pavimento appena lavato, quindi si lava un pezzo e si asciuga, e poi si lava un'altro pezzo, si asciuga ecc....In questo modo si evita l'asciugatura naturale che porta alla formazione degli aloni.


Il mocio va lavato dopo ogni uso perché tende a saturarsi di sporcizia e polvere che poi sporca e lascia cattivi odori. Va messo in lavatrice e lavato con detersivo e candeggina delicata o percarbonato, oppure a mano con sapone di marsiglia e candeggina delicata.


Una opinione personale: a me piace di più il mocio a frange in cottone.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML