Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

22 settembre 2011

Pavimento bianco sul terrazzo e balcone


I pavimenti da esterno bianchi o chiari tendono ad acquisire un colore scuro devoto al deposito di polvere, sporcizia ecc.
Il prodotto più indicato per mantenerli bianchi sono o l'acqua ossigenata (o la candeggina delicata in alternativa) oppure una soluzione fatta con succo di limone e aceto.


a)In un secchio con 3 o 4 litri d’acqua mettete 2 cucchiai dia acqua ossigenata da 20, 30 o 40V e 1 goccia di detersivo per piatti a mano, oppure ¼ di bicchiere di candeggina delicata e basta. Meglio ancora se aggiungete alla ricetta anche  ¼ di bicchiere di aceto, in questo modo il detersivo non solo sbiancherà ma rimuoverà il calcare.
b) Preparate in una bottiglia una soluzione con il succo di 4 limoni, mettete il succo in una bottiglia da 1 litro e aggiungete aceto i.q.b per riempire la bottiglia. Ogni volta che dovete pulire il pavimento mettete 12/4 di bicchiere della soluzione nel secchio con acqua assieme a 1 goccia di detersivo per piatti a mano.
Pavimento Incrostato:
Una di queste ricette:
a)      Bagnate il pavimento con aceto e applicando alcune gocce di detersivo per piatti strofinatelo per bene con una scopa e dopo una quindicina di minuti risciacquate

b)      Cospargete il pavimento bagnato con bicarbonato e poco detersivo per piatti a mano. Strofinatelo con una scopa , quindi aspettate da 15 a 30 minuti e risciacquate.

c)       Bagnate il pavimento, cospargetelo con bicarbonato, strofinate una scopa con sapone di marsiglia fino a formare una pattina e poi usatela per strofinarci per terra, quindi aspettate da 15 a 30 minuti e risciacquate.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML