.

03 novembre 2011

Una nuova utilità per vecchi stracci in microfibra



I vecchi ormai castigati stracci in microfibra che sarebbero destinati alla spazzatura possono acquisire una nuova utilità soprattutto in cucina: sono perfetti per "assorbire" la schiuma dalle superfici, ad esempio quando si lava il piano cottura o altra superficie, basta passarci sopra il vecchio straccio e in un attimo la schiuma sparisce.


Come normalmente questi stracci vengono utilizzati per il pavimento, per disinfettarli potete lavarli a 90 gradi con 2 cucchiai di percarbonato (sbiancante all'ossigeno attivo) oppure con 1 bicchierino da caffè di acqua ossigenata o di candeggina delicata. Potete anche metterli in una pentola con acqua bollente.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML