.

11 aprile 2012

Animali... ma che colpa hanno???


Un famoso prete ovvero Don Mazzi ha dato una intervista al settimanale Chi e ha dichiarato:

«Italiani, non spendete soldi per salvare cani e gatti, ma destinate denaro alle nostre strutture. Noi salviamo vite umane. Noi recuperiamo quei ragazzi che la società bolla come irrecuperabili. Aiutateci! Si incazzeranno gli animalisti, ma io dico quello che penso»

Articolo del giornale

Ora quello che penso IO, però non siete costretti ad essere d'accordo come, questo è un mio sfogo.....

Don Mazzi ma non sa che è peccato prendersela con i più deboli???? Scusate le mie aride parole ma…. i anche se tutti i poveri cani venissero fatti fuori proprio come sta accadendo in alcuni paesi del mondo, i bambini poveri continuerebbero a morire come prima perché la colpa della povertà è nostra, dell’essere umano, e non degli animali che non sono altro che vittime del nostro egoismo.
Don Mazzi dovrebbe sapere che i poveri cani abbandonati nei canili non stano passando a caviale e manicure ma nei box, con cibo scarso o inesistente, mancanza d’acqua e di medicine… però è facile prendersela con i più deboli e darci a loro la colpa dei mali del mondo… lo fanno in tanti. Ma quanti di noi non abbiamo sentito da tante persone: “Ma perché invece di aiutare/viziare i cani non aiutate i bambini dell’Africa”… e io rispondo sempre: Perché? Ma tu per caso li stai aiutando? E quasi sempre la risposta è quasi sempre negativa.
E poi una persona come Don Mazzi dovrebbe sapere che la colpa della povertà in Italia, in Africa, Asia e via dicendo non è di quei poveri animali sfigati gettati nei canile per colpa dell’ignoranza dell’essere umano, ma di coloro che comandano e hanno il potere di decidere chi deve essere povero o ricco in questo mondo, e chi deve andare avanti e chi deve fallire. E la colpa del consumo degli stupefacenti non è degli animali ma sempre dell’uomo che la ha creata e che ci guadagna tanti di quei soldi con il traffico.
Qualcuno dovrebbe informare Don Mazzi che le associazioni animaliste non possono contare con una grande macchina come il Vaticano per sostenere i costi della carità, ma contano soltanto con la buona volontà dei volontari e con pochi soldi quando ci sono. Comunque mi sa che San Francesco e anche San Raffaello (che ha una storia molto bella sulla Bibbia e anche li c’è presente un cane) saranno molto arrabbiati con lui......
Io direi che magari Don Mazzi piuttosto che  stare sempre in TV, che ne faccia un salto a qualche canile, e di preferenza ad uno proprio messo male e chissà….… tanto gli animali sono bravi ad insegnarci cos’è l’umanità. Comunque parlando di TV, star ecc, invece di prendersela con i più deboli ovvero gli animali, se la prenda con chi ha i soldi veri, anzi se la prenda con questi, tanto magari lei avrà visto molti di loro nei salotti televisivi:
  • Politici
  • Partiti
  • Calciatori
  • Club calcistico
  • Grandi imprenditori
  • Quei che possiedono barche e macchine di lusso
  • Banchieri
  • I ricccccchi
  • Da chi insegna che la protezione durante l’atto sessuale è peccato aumentando la densità demografica dove c’è tanta povertà e condannando in tanti alla malattia e soprattutto all’AIDS.
  • A chi indossa le scarpe di prada al posto dei sandali.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML