Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

24 aprile 2012

Europei 2012- Dalla parte dei Cani-Manifestazione del 5 maggio



Ciao amici, oggi vorrei rinnovare l'invito (soprattutto ai romani), a partecipare alla manifestazione del 5 maggio-Roma, Piazza del Pantheon ora 10:00, in favore dei cani massacrati e torturati in Ucraina per via degli Europei di Calcio 2012 in Ucraina.

Quest'evento è stato letteralmente macchiato con il sangue di più di 30.000 animali soprattutto cani che sono stati non solo ammazzati ma anche torturati da malati che si divertivano a torturarli fino alla morte. Molti cani sono stati tagliati vivi, appesi ai palli, decapitati, bruciati vivi nel forni portatili... non sono stati risparmiati nemmeno i cuccioli.



Tutto questo sotto gli occhi della UEFA che è stata la prima a chiedere al governo di ripulire la città e quindi di fare sparire i cani per non disturbare i turisti. Il governo dell'Ucraina non ha mai messo in atto una politica di contenimento del randagismo ovvero sterilizzazione degli animali, rifugi, ecc, quindi il problema è cresciuto e all'improvviso hanno optato per il massacro per fare in fretta. E li via libera per l'olocausto fatto non solo di morte ma anche di tortura.



Quindi amici molti hanno chiesto: ma perché boicottare l'evento? Perché tutto questo è successo sotto il naso della UEFA, Unione Europea, calciatori, club, sponsor ecc e nessuno ha fatto niente, anzi se le persone non avessero protestato chissà quanti altri animali sarebbero già morti.



Perché dobbiamo protestare: perché questo tipo di violenza contro gli animali è inaccettabile, l'uccisione crudele di tanti animali è un gesto di violenza contro di loro e anche contro la civiltà, e poi se non protestiamo oggi questo tipo di violenza si ripeterà di sicuro quindi blocchiamo questa vergogna per dare questo messaggio: non seguiremo nessun evento macchiato di sangue!!! Basta con queste violenze sugli animali, basta e basta!!!!



Quindi amici arrabbiarsi a casa o su internet non basta dunque facciamoci vedere e sentire. Sono tante le Nazioni che hanno deciso di protestare anche oltre l'Europa come ad esempio Australia e Estati Uniti. Andiamo tutti insieme il 5 maggio alla Piazza del Pantheon alle 10:00, io ci sarò e voglio incontrarvi li tutti quanti.



Per loro e tanti altro:



Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML