.

12 aprile 2012

Odore di muffa/chiuso persistente sui vestiti


Cottone e tessuti resistenti: Fatte bollire dell'acqua i.q.b per immergere i tessuti: aggiungete quindi: succo di 2 limoni, 2 bicchieri di aceto bianco, 1 cucchiaino di olio essenziale di canfora o di limone (gli oli sono opzionali però aiutano moltissimo a neutralizzare il cattivo l'odore e  allo stesso tempo profumano di fresco), 4 cucchiai di sale grosso, 1/4 di una mela, 1 cucchiaio di chiodi di garofano.

Chiudete la pentola o la bacinella e il giorno dopo lavate i tessuti in lavatrice a 40 gradi con normale detersivo ecologico. Se i vestiti sono bianchi: aggiungete 2 cucchiai di percarbonato o 2 cucchiai di acqua ossigenata da 40V.

Tessuti delicati: Come sopra però a temperatura media. Lavaggio a mano o in lavatrice a 30 gradi usando il ciclo della lana o bucato a mano.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML