Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

19 giugno 2012

Vergogna!!! Cane lasciato morire intrappolato in un bidone con catrame. Le autorità non hanno risposto alle richieste di soccorso



Ieri ho letto una notizia che mi ha fatto arrabbiare a morte (per non usare un termine più rozzo). Ma vi pare normale che un povero cane incidentalmente caduto dentro ad un bidone con catrame sia stato lasciato li a pietrificarsi e morire perché nessuno in grado di aiutare abbia voluto alzare il sedere e andarci li per fare qualcosa???

Questa cosa non è accaduta nell'Europa dell'Est o altro posto magari sperduto nel mondo, ma in Sambatello di Reggio Calabria. Un povero cane è caduto dentro a questo bidone dopo aver saltato un muro probabilmente per sfuggire da altri cani ed è caduto li. Non riuscendo a liberarsi ha iniziato a piangere e soltanto la mattina del giorno dopo (un sabato) qualcuno è andato li per vedere. Oramai il catrame si era indurito e le persone non sono riuscite a liberare il cane anche perché il bidone pesava. La gente e i volontari che sono andati li hanno chiamato le autorità, secondo loro vigili, vigili del fuoco, ASL e nessuno ha dato una mano, inoltre la solita frase: non è di mia competenza è stata detta parecchie volte.. addirittura uno ha detto che se fosse per lui potrebbe pure morire.

Purtroppo cosi è accaduto, il cane non ha resistito ed è morto, il veterinario era arrivato che lui era ancora vivo però ha detto che tanto non valeva la pena....

Ma io dico: ma anche se non è competenza di A,B o C, ma che costa alzare il sedere dalla sedia e andarci li per salvare l'animale???? Ma se anche nelle zone terremotate hanno salvato degli animali intrappolati, ma che cavolo costava andarci li???

Comunque non si sono nemmeno preoccupati di togliere il povero animali morto da quella trappola, il suo corpo è rimasto li a liquefarsi.

I volontari di Dacciunazampa ora vogliono denunciare questa brutta cosa e capire come mai le autorità non abbiano risposto alle richieste di soccorso non di una, ma di tantissime persone che hanno visto deperire il povero animale.

Senza parole ragazzi, senza parole, solo tanto schifo!!!



6 commenti:

danidan67 ha detto...

non ho parole....solo parolacce.

luby ha detto...

Parlo per cosa certa su una cosa.
La polizia non ha mezzi , mi spiego.
Se servono 20 auto per pattugliare e soccorrere una determinata zona all atto prAtico ne hanno solo tre!
Se tu chiami perchè il vicino sta uccidendo la moglie si rischia di sentirsi dire che non possono perchè realmente le macchine non ci sono
Questa una parentesi per car capire anche un po l altro " lato".

Quello che fa imbufalire me non sono i soccorsi che non arrivano mai..
A quelli mi ci son abituata!
Mille volte chiamo e mi rimbalzano da una competenza all altra!
Ma le persone che hanno chiamato i soccorsi?
Che facevano?
Stavano li a guardare?
Per hè non si sono ingegnati?
Io avrei anche comperAto allistante in ferramenta di tutto di piu per liberRe quel piccolo!!!!
Non doveva morire!
No no no e poi no!!!!!!!!!!!!!!!!

Obiettivo:Tester Prodotti-Di Tutto e di piu' ha detto...

viviamo in un mondo dove avrebbero lasciato a morire anche una persona figuriamoci poi un' animale,che tristezza!!!!

Vivere Verde ha detto...

triste ragazzi... sai luby posso capire la mancanza di mezzi e di tutto quanto, però se uno ti dice: se è per me può anche morire sinceramente la cosa fa ancora più rabbia. quanto alla gente non so perché non sono riusciti a liberarlo, magari perché il catrame una volta che s'indurisce è come il cemento, il bidone pesava e spaccarlo potrebbe essere pericoloso per il cane... certo se qualcuno di notte fesse andato a vedere perché quel cane piangesse cosi tanto magari oggi il cane sarebbe vivo. Comunque guarda quello che mi fa rabbia è proprio il "chisenefrega"... è una vicenda squallida comunque

Tiziana ha detto...

Povero cucciolone...ha fatto una morte orribile.... come si può lasciare un essere vivente lì a morire a quel modo? Che tristezza..

Michela ha detto...

povera bestia, che grande tristezza, poverino

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML