.

13 luglio 2012

Come si sente un cane abbandonato all'interno di una macchina


2 commenti:

Marilisa ha detto...

PETA perde continuamente di credibilità ai miei occhi, ha scelto Elisabetta Canalis come testimonial per le sue campagne contro l'abbandono degli animali e contro l'uso delle pellicce ma Elisabetta Canalis è, contemporaneamente, anche testimonial per uno shampoo di un marchio appartenente alla famigerata P&G.

La P&G è notoriamente un'azienda tra le peggiori per quanto riguarda la sperimentazione sugli animali e infatti è in atto da molto tempo un boicottaggio nei confronti dei loro prodotti da parte di molte organizzazioni che lottano contro la vivisezione animale.

Perché PETA ha fatto questa stupida scelta?
Non c'erano altri personaggi pubblici più credibili di EC da usare come testimonial, persone meno sfacciatamente ipocrite e contraddittorie e quindi più utili alla loro causa e alle loro campagne e iniziative organizzate per ottenere l'abolizione definitiva della vivisezione, almeno in campo cosmetico?
Marilisa
ps ho anche scritto alla PETA a questo riguardo e mi hanno risposto in maniera sconclusionata dicendo che loro non richiedono ai loro testimonial di essere vegetariani, molti lo diventano in seguito alla loro collaborazione con PETA???? ma io non avevo avuto da ridire sulla dieta della Canalis, gli avevo solo chiesto perché avevano scelto un testimonial che pubblicizza anche prodotti cosmetici notoriamente testati sugli animali.
Non mi fido della PETA e non credo al loro impegno a favore degli animali, sono completamente inaffidabili.

Vivere Verde ha detto...

Ciao sulla PETA non ti so rispondere perché non seguo il loro lavoro, quanto alla Elisabetta diciamo che in questo caso nessuna modella potrebbe fare la pubblicità visto che campano di pubblicità e la grande maggioranza dei prodotti sono testati sugli animali. Quante attrici/modelle fanno pubblicità per diverse marche che conosciamo? Quindi la PETA secondo me ha voluto scegliere un personaggio comunque conosciuto dal pubblico in generale.

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML