Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

31 ottobre 2012

Bavaglini puliti e smacchiati



Prendete il bavaglino e insaponatelo con abbondante sapone di marsiglia e lasciatelo da parte. Potete lavare tutti i bavaglini insaponati alla fine settimana.

Quindi potete lavarli a mano e se restano ancora delle macchie lasciarli in ammollo in una soluzione di acqua molto calda+1 cucchiaio di percarbonato di sodio (sbiancante all'ossigeno attivo), oppure in lavatrice assieme agli altri vestitini con semplicemente 1 o 2 cucchiai di percarbonato o 1/2 tappo di candeggina delicata a 50 gradi. Evitate l'uso di detersivo e ammorbidente sul bucato dei piccoli per evitare il rischio allergie. Potete utilizzare dell'aceto di mele al posto dell'ammorbidente.

Bavaglini scuri: potete usare 1 cucchiaio di bicarbonato al posto dello sbiancante.

Per le macchie più difficili: mettete i bavaglini in ammollo in acqua bollente, succo di limone (2 limoni per litro d'acqua, e 3 cucchiai di sale grosso per 1 giornata e quindi lavaggio con sapone di marsiglia.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML