Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

21 ottobre 2012

Biancheria bianca: Come sistemare la biancheria "da occasione"



Da occasione come diceva mia nonna... diciamo che si tratta della biancheria di lino, seta....insomma quella più carina riservata agli ospiti, o magari quella tanto bella della nonna oppure quella del corredo del matrimonio.

Spesso questo finalmente pensiamo di usare la biancheria la troviamo ingiallita e impregnata di odori non molto gradevoli.

Per candeggiare la biancheria il consiglio da seguirci è questo qui, però per sistemare tutto quanto come possiamo fare?

Allora dopo il candeggio e una perfetta asciugartura vi consiglio di:

Avvolgerci la biancheria in carta velina bianca



Metterci un sacchetino di bicarbonato di sodio oppure quei sacchetini di silice che vengono assieme ai vestiti e scarpe (io non li butto mai), in mezzo ai pezzi di biancheria piegati.

Sistemare la biancheria in delle federe di colore scuro, marrone o nero (il cottone lascia respirare i tessuti mentre la plastica no e il colore scuro blocca l'effetto della luce che è la responsabile per l'ingiallimento.

Se proprio non avete spazio dentro agli armadi potete metterci la federe in un plastico per il sottovuoto e appiattire la biancheria.

Potete inserire anche un sacchettino con bicarbonato+alcune gocce di olio essenziale di lavanda dentro alle federe per allontanare gli insetti e per profumare, però è opzionale.

E in questo modo la vostra biancheria rimarrà bianca più a lungo.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML