Passa ai contenuti principali

La mamma dei cretini è sempre incinta? Ahimè mi sa di si... la storia di un povero cane in fin di vita



Ciao amici, a volte quando leggo certe storie mi vieni da chiedere se la razza umana è in realtà una sola o magari ci sarebbero diverse "razze umane". Mi spiego: Il cane della foto si chiama Salvo ed è un cucciolo di 7 mesi. Questa povera bestia è stata portata di corsa dal veterinario in fin di vita. Lui era chiuso in un bagno di un appartamento a Palermo magari dalla nascita in un posto sudicio e pieno di escrementi...



Qualcuno ha chiamato un veterinario per avvisare che c'era un cane da abbattere e magari fosse già morto, arrivandoci li la veterinaria che ha dovuto rompere un vetro per entrarci ha visto questo scheletro che si trascinava per terra in mezzo alla sporcizia e senza cibo. Alle domande che ha fatto alla signora che le ha aperto la porta, presumibilmente la padrona questa ha risposto che 15 giorno fa aveva messo del pane e che tanto il cane aveva l'acqua del WC da bere. Ma io chiederei a questa persona: ma sei normale o sei uscita da un manicomio??? Non si sa se questa persona è la padrona del cane ma stanno indagando

La veterinaria ha chiamato l'OIPA che ha preso il povero animale e sta cercando di salvare la sua debolissima vita. Lui ci gioca e mangia tanto però ha tanti problemi: fortemente anemico, denutrito e disidratato e ha anche le zampe storte e molti muscoli sono atrofizzati.

Lui non cammina ma si trascina e si è trascinato verso la veterinaria sicuramente implorandole di liberarlo di quel mondo infernale e pieno di esseri infernali che hanno sottomesso questa povera creatura a simile trattamento. Quello che mi ha colpito oltre alla storia squallida e alla sua magrezza e il fatto che lui poverino si sia messo su quel mocio vecchio come se fosse una cuccia!!! Poverino!!

Ma io chiederei a questa persona: Ma chi ca*** t'ha costretto a prenderti un cane? E comunque una persona cosi non è una persona ma una m*****, scusate i termini ma sono davvero arrabbiata. Odio i codardi e soprattutto i codardi che osano maltrattare gli animali e i bambini, secondo me meritano la pena di morte.

Facciamo  un pensiero positivo per Salvo, i cani sono bravi a riprendersi e anche lui ce la farà povero cucciolo!!!



Per sapere di più: http://www.oipa.org/italia/2012/sezioni/palermo-salvo.html

I PIU' SEGUITI

.