.

29 ottobre 2012

La situazione è critica, aiuta a fermare la chiusura della riserva dell'Orso della Luna



Ciao amici, un'altra volta vorrei chiedere il vostro aiuto: molti di voi sapete che la riserva naturale dedicata alla salvaguardia dell'Orso della Luna una specie che ha conosciuto molto da vicino la crudeltà dell'essere umano rischia, assieme a tanti lavoratori della riserva un vero e proprio sfratto.

La riserva appartiene alla Animals Asia e Foundation e ha liberato dalla schiavitù delle fattorie della bile più di 100 animali ed ha aiutato ad educare la popolazione della Cina e Vietnam contro la pratica della estrazione della bile attraverso la sofferenza degli orsi.

Gli Orsi della Luna vengono chiusi in delle gabbie molto piccole fatte in modo che loro non possano muoversi e attraverso una ferita fatta sulla pancia e un catetere la bile vieni estratta. Più gli animali soffrono più bile producono quindi lo scopo è quello di farli soffrire il più possibile.

La riserva della Animals Asia Foundation ha aiutato a salvare diversi orsi e a mettere in piede una struttura che ha aiutato a dare lavoro a tante persone che vivono in quella regione. Gli orsi e il lavoro di tante persone sono a rischio e inoltre più di 2 milioni di dollari provenienti dalle donazioni andrebbero persi. Tutto questo perché il parente di qualcuno ha pensato bene di fare un parco divertimenti nell'area della riserva.

Comunque possiamo dare una mano agli orsi inviando una mail al Ministro della Difesa del Vietnam chiedendogli di non chiudere la riserva e firmando la petizione.

Aiutateli numerosi, gli orsi hanno bisogno di noi!!

http://www.animalsasia.org/index.php?UID=9578NEHE6VN
http://www.animalsasia.org/index.php?UID=7TWLI0DH9C1

In inglese: per inviare la mail sarebbe consigliabile usare il testo in inglese:

http://www.animalsasia.org/index.php?UID=7PL8339IUCX

2 commenti:

Enrico ha detto...

Ottima iniziativa, non la conoscevo! Ho inviato la mail e ho firmato la petizione!
Ora cercherò di farlo sapere ai miei amici!
Grazie per avermi dato modo di partecipare, a presto

Vivere Verde ha detto...

ciao Enrico, grazie 1000 a te

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML