.

05 ottobre 2012

Per ricordare di salvare: l'orso della luna ci chiede aiuto.



Alcuni mesi fa ho parlato della situazione dell'orso della luna in Asia. Questi animali soffrono le torture dell'inferno poiché vengono messi in delle gabbie strettissime e vengono inseriti de cateteri nell'organismo di questi animali per succhiare la loro bile. Il problema è che questi animali sono sottomessi allo stress e al dolore estremo perché più dolore sentono più bile producono.

Molti animali si automutilano per via del dolore intenso provocando danni al muso e alle zampe, una situazione davvero brutta.

Questo commercio della bile avviene in Asia, nello specifico nel Vietnam e in Cina. Ci sono diversi volontariati che lavorano per preservare e anche per cambiare la mentalità delle persone che lavorano con questo commercio infernale. Una fondazione molto importante in questo senso è l'Animals Asia Foundation. Questa fondazione è riuscita a dare la libertà a molti orsi, a chiudere alcune fattorie e a divulgare questa triste situazione a tutto il mondo.

Alcuni lavoratori di queste fattorie infernali hanno portato i cuccioli alle riserve ed è già un inizio, comunque per ogni progetto si ha bisogno di soldi e noi possiamo contribuire acquistando dei gadget dell'Animals Asia Foundation. 

Questo mese ho acquistato una memoria da 4 GB "per ricordare di salvare". E questo è soltanto il primo acquisto.




Magari al posto di cercare il solito regalo per qualche amico si potrebbe acquistare delle cose carine dal loro sito, sarebbe un bel regalo in ogni senso. Loro m'hanno inviato il gadget in circa 10 giorni.

Il sito di Animals Asia Foundation: QUI

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML