Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

18 novembre 2012

Macchie estese di caffè: bianchi e colorati



Bianchi e Colorati Chiari:

a) tamponare o spruzzare la macchia con aceto bianco+succo di limone (1 limone per bicchiere di aceto)
b) aspettare 30 minuti e insaponare con sapone di marsiglia (panetto da bucato)
c) aspettare 1 ora o di più (non c'è un limite di tempo), e quindi lavare in lavatrice con normale detersivo+1 cucchiaio di percarbonato (sbiancante all'ossigeno attivo) o 2 cucchiai di acqua ossigenata da 40V (quella cremosa per colpi di sole)+1 cucchiaio di sale grosso a 50 gradi.

Colorati:

a) tamponare o spruzzare la macchia con aceto bianco+alcol rosa(1/2 bicchiere di alcol per ogni  bicchiere di aceto)
b) aspettare 30 minuti e insaponare con sapone di marsiglia (panetto da bucato)
c) aspettare 1 ora o di più (non c'è un limite di tempo), e quindi lavare in lavatrice con normale detersivo+1 cucchiaio di bicarbonato di sodio+1 cucchiaio di sale grosso a 50 gradi.

Altro Metodo:

Bianchi: ammollo in acqua bollente+3 cucchiai di pasta di sapone di marsiglia+1 cucchiaio di percarbonato di sodio per 2 ore e quindi lavaggio in lavatrice con normale detersivo a 50 gradi.

Colorati: ammollo in acqua calda+3 cucchiai di pasta di sapone di marsiglia  per 2 ore e quindi lavaggio in lavatrice con normale detersivo a 50 gradi.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML