Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

13 gennaio 2013

L'orrore estremo: un povero cane impiccato e penzolante in un palazzo a Pesaro

L'uomo è una animale sociale e razionale? Beh... in certi casi no.... e ne sono convinta.
A Pesaro un cane è stato trovato moto per impiccagione penzolante dal tetto di un edificio.
I volontari dell'OIPA della sezione di Pesaro-Urbino hanno identificato il corpo del cane  però non hanno potuto salvare il cane e quando sono arrivati il cane era già morto. I volontari hanno chiamato i carabinieri e assieme hanno potuto costatare che il cane era legato al tetto del palazzo senza riparo e e abbandonato a sé stesso. Quindi preso dall'esasperazione ha cercato di saltare dal tetto per liberarsi dalla prigionia e quindi è morto in questo modo orrendo.
Il proprietario quando interrogato dalle Guardie Zoofile non è che ha solo mostrato un totale disinteresse sull'accaduto, anzi avrebbe preso il corpo del cane per gettare in un magazzino come spazzatura ma ha anche detto che tanto si trattava solo di un cane anziano cosa non vera perché hanno potuto costatare che il cane aveva circa 6 anni. E comunque non c'entra nulla perché anziano o no i cani vanno curati vorrei vedere se questo "signore" sarebbe contento se al momento della sua anzianità i suoi parenti lo impiccassero o lo abbandonassero a sé stesso tanto sarà solo un anziano.
L'OIPA ha denunciato l'uomo per uccisione e maltrattamento.
Ha dichiarato l’associazione: “Tutto, in questa vicenda, testimonia disinteresse e incuria nei confronti di un essere vivente, oltre alla totale irresponsabilità nella gestione del cane. Confidiamo nel lavoro della Procura della Repubblica di Urbino affinché il colpevole venga punito secondo la legge, che per reati come questo prevede la reclusione da tre a diciotto mesi o una multa da 5 mila a 30 mila euro, affinché venga dato un importante segnale a tutti coloro che continuano a detenere gli animali come oggetti inanimati, privi di diritti e di cui disporre a proprio piacimento”.
è incredibile che nel 2013 esista ancora della gente cosi ignorante e ignobile nel mondo.......aspetto proprio che questo uomo venga punito come si deve!!!

2 commenti:

Laura ha detto...

Ma perché uno così aveva un cane? Mi sembrava una buona idea quella del patentino per possedere un cane, e ovviamente non se n'è fatto nulla, Ci sono troppi idioti col cane, ormai, e troppi che gliene vendono. Cominciamo a proibire la vendita di animali, così chi avrà un amico peloso sarà solo chi davvero ne vuole uno, e se lo andrà a cercare in un gattile o canile, dove ci sono tante bestioline che hanno bisogno di affetto e calore.

Vivere Verde ha detto...

ma infatti non riesco a capire perché queste bestie (e parlo di certi umani), si prendono un cane, o un gatto o altri animali se non li vogliono curare. Io conosco persone che non hanno pazienza per curare un cane e quindi non li prendono.... però la gente che li compra o li adotta per poi farli fare una brutta fine sono dei bastardi veri....

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML