Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

07 marzo 2013

Il Natale è passato e i cuccioli crescono: chi li abbandoni questa estate deve andare in galera!!!


Siamo ancora a marzo, tra un po' finisce l'inverno, poi arriverà la primavera e quindi l'estate, un periodo micidiale per tante povere creature. 

Tanti di questi animali in stato di abbandono per strada o nei canili, o peggio ancora: tante di queste anime che sono vittime di maltrattamenti ogni giorno della loro vita un tempo sono stati degli amorevoli cuccioli trattati come dei bambolotti.

Ma sai l'avevo preso per mio figlio, era Natale, però ora è grande e io voglio godermi le mie vacanze e sti cavoli se lui morirà di fame o sotto una macchina....


Quindi amici io inizio già da adesso a ricordare a chi di dovere anche se so che molti di voi siete amantissimi degli animali: un cane, gatto o altro animale domestico soffre, sente fame, dolore e tristezza esattamente come un essere umano. Quindi non fatte i bastardi, non abbandoniate i vostri animali perché è una condanna a morte.

Io ogni volta che ci metto l'annuncio di un cagnolino o gattino nella sezione adozioni ci penso sempre: ma che razza di bastardo abbandona il proprio animale a una vita di m**** in un canile?? E perché?? 

Un messaggio ai signori sindaci: il branco di cani arrabbiati che magari minaccia qualche passante (anche se spesso queste minacce sono solo il frutto dell'immaginazione di qualcuno), non si è formato per opera dello Spirito Santo, ma dal qualche branco di codardi che ha abbandonato i propri animali, quindi questa estate invece di condannare i cani alla morte, magari fatte una bella ispezione e andate a multare pesantemente chi fa una cosa del genere.



2 commenti:

wahyudin ho ha detto...

thanks for interesting post... i really enjoy to visit this site :)
obat stoke

Vivere Verde ha detto...

thanks a lot :)always returns

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML