Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2013

Cagnolina malmenata e abusata. Cercasi disperatamente una casa.

Questa cagnolina di chiama Zita ed ha sofferto delle brutalità che non potete nemmeno immaginare. Oltre alla sofferenza della strada le hanno slogata la spalla sinistra e hanno abusato di lei. Purtroppo la brutalità di certe bestie umane non ha limiti.... i volontari hanno raccontato che quando l'hanno salvata aveva tanta paura che si è fatta la cacca addosso.

 Lei non può tornare in Strada quindi si cerca disperatamente una casa per questa povera anima. Lei si trova in prov. di CASERTA ma verrà affidata in tutta Italia previo controlli pre e post affido obbligatori, firma regolare modulo di adozione, sterilizzazione obbligatoria ed impegno a mantenere i contatti nel tempo con i volontari.

Pulizia del Gres (porcellanato e ruvido) che s'ingrassa facilmente

Preparare una soluzione con alcol rosa o bianco (ora in alcuni supermercati e casalinghi è possibile trovare dell'alcol bianco, si chiama "vero alcol bianco" e costa poco). Quindi in 800 ml di alcol mettete 100 ml di succo di limone filtrato. Lasciare in posa per 1 settimana.

Al momento delle pulizie mettere 1 bicchierino da caffè del detersivo con alcol in 1/4 di secchio con acqua calda da rubinetto. Lavare il pavimento con panno in microfibra o mocio molto bene strizzato in ogni caso.

Non usare su pavimenti incerati.

Il gres poroso ogni tanto va strofinato con acqua, aceto o bicarbonato e poco detersivo per piatti a mano. Usate una scopa dura, di saggina o spazzolone per sgrassarlo a fondo visto che su questi pavimento lo sporco è capace di penetrare a fondo nei pori. Risciacquare bene e fare un lavaggio finale con acqua e aceto.

Candeggiare i calzini bianchi anneriti.

I calzini nerissimi sono difficili da smacchiare però con alcuni accorgimenti è possibile candeggiarli alla perfezione senza uso di varechina.

Soluzioni:

a) Strofinate i calzini appena tolti con sapone di marsiglia e mettere nel cestello degli sporchi. Potete lavare dopo 1 ora o anche dopo alcuni giorni. Mettere i calzini in mezzo al bucato bianco e scegliere il ciclo di lavaggio a 50 gradi usando detersivo e percarbonato. Potete semplicemente lavarli a mano usando anche una soluzione calda di acqua e percarbonato. Ammollo per 30 minuti e risciacquo.

b) Bollire i calzini (previamente lavati con sapone di marsiglia) in acqua e succo di limone e risciacquare.

c) Mettere delle palline dentro al calzino e chiuderlo bene. Mettere il calzino in lavatrice in mezzo al bucato. Le palline strofineranno e aumenteranno il potere pulente del sapone e anche il passaggio dell'acqua. Però attenzione (achtung!) questo metodo delle palline va usato soltanto se il bucato da fare è tanto in modo che…

Allergie senza causa specifica: magari la colpa è del colorante

Se vi sta capitando di avere delle allergie, macchie e placche su viso e corpo, rinite, prurito, emicrania, edemi, problemi respiratorie perdita della voce e non riuscite a capire la causa magari il problema potrebbe essere la tartrazina.

La tartrazina o giallo tartrazina (E102) è un colorante artificiale giallo limone. Questo colorante viene messo in diversi prodotti alimentari industriali come ad esempio budini, minestre, caramelle, gelatine, bevande gassate e molti altri preparati.
Quest'additivo viene aggiunto anche alle capsule dei medicinali e molti cosmetici.

Macchie di cemento dal pavimento

Mischiare 1 parte di glicerina (in farmacia) e 1 parte di detersivo per piatti a mano (meglio se ecologico o bio). Quindi aggiungere 8 parti di acqua distillata. Mischiare.

Mettere la miscela su una spugna e strofinare la macchia di cemento. Aspettare 15 minuti, risciacquare e alla fine lavare con una soluzione fatta con 1 parte di aceto e 2 di acqua. Asciugare.

Ripetere se necessario.

Pulire e sgrassare a fondo il tappetino di gomma della vasca

Il tappetino del bagno tende ad ingrassare, ingiallire e anche ammuffire con il tempo. Per  pulirlo a fondo seguite il passo passo:

1) prendete una spazzola da bucato umida e strofinatela con sapone di marsiglia.
2) cospargere il tappetino con un bel po' di bicarbonato e strofinare
3) Mentre il tappetino è in ammollo mettete 1 bicchiere dia aceto bianco a intiepidire in un pentolino per alcuni minuti.
4) Versare l'aceto tiepido sul tappetino strofinandolo allo stesso tempo, la reazione con il bicarbonato aiuterà a rimuovere la sporcizia.
5) Aspettare 10 minuti e risciacquare.

Se il tappetino è molto ingiallito potete aggiungere della candeggina delicata o acqua ossigenata da 40V o una soluzione di acqua calda e percarbonato insieme al sapone e bicarbonato.

Idratare la pelle secca con gel di aloe

La pelle secca tende ad essere fragile, opaca e propensa alla formazione di rughe di espressione. Un'ottima maschera per dare luminosità e idratazione alle pelle più secche è questa:

3 cucchiai di gel di aloe vera
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio di olio di germe di grano
1 banana schiacciata
Maizena

Mischiare i primi 4 ingredienti e aggiungere della maizena i.q.b per ottenere una crema. Se necessario aggiungete più olio di germe di grano. Applicare sul viso per 30 minuti e risciacquare. Se la pelle risulterà un po' grassa non usate del detergente ma strofinate la pelle con un po' di maizena o amido inumidito e risciacquate per bene

Un colore una proprietà: un piccolo appunto per scegliere frutta e verdura

Questa semplice guida è facile da imparare ed è abbastanza utile al momento della spesa. Ovviamente l'alimentazione deve essere il più variegata possibile e deve riunire tutti i colori, però dovendo dare preferenza a quella o quell'altra frutta/verdura pensiamo a:

Bianco: salute del sistema immunitario
Verde: disintossicazione
Giallo: bellezza
Arancio: previene i tumori
Rosso: salute del cuore
Lilla: longevità

Ovviamante questo "appunto" è molto semplicistico ed è una linea generale e si sa che ogni frutta e verdura ha diverse proprietà.

L'elenco non sostituisce assolutamente gli accorgimenti medici e dei nutrizionisti.



Come lavare e smacchiare il cuscino in lavatrice

Il cuscino va appoggiato in posizione orizzontale dentro alla lavatriceMettere sopra il cuscino la pallina del bucato con detersivo liquido, 1 cucchiaio di percarbonato (sbiancante all'ossigeno attivo) e 1 cucchiaio di sale grosso da cucinaScegliere il ciclo della lana a 40 gradi.Fare l'ultimo risciacquo con aceto bianco o di mele puri (non diluito) al posto dell'ammorbidente.Mettere il cucino sempre in posizione orizzontale sullo stendino. Asciugatura all'aria e se possibile sotto il sole. Girarlo sempre che possibile.Potete usare del sapone di marsiglia al posto del detersivo liquido: inumidite bene il cuscino e strofinatelo con abbondante sapone di marsiglia. Aspettare 20 minuti, metterlo in lavatrice e nella pallina del bucato mettete solo sale e percarbonato.

Macchie d'acqua sul pavimento

Macchie d'acqua come quelle che rimangono quando si appoggia il secchio per un po' o quando le goccioline d'acqua segnano il pavimento.

Queste macchie a volte sono difficili da cancellare.

Un modo per farlo è questo:

prendete una paglietta d'acciaio, inumiditela e insaponatela con sapone di marsiglia (il panetto da bucato). Quindi strofinate la macchia, risciacquate e passare un panno con aceto puro strofinando. Asciugare e quindi lavare con acqua e aceto (3 parti di acqua e 1 di aceto) e asciugare.


paglietta d'acciaio

Se la macchia è molto tenace potete usare la lana d'acciaio però attenzione alla sensibilità del pavimento perché la lana graffia.

Lana d'acciaio

Il tuo Comune ricicla i tetrapak?

Il tuo Comune ricicla il tetrapak? Non lo sai? Allora accedi al sito Tiricilo per scoprire.

Inoltre potete avere più informazioni sul riciclo in generale.

Un solo prodotto per la pulizia del bagno: economia, disinfezione e candeggio.

Molti di voi m'avevate scritto chiedendo se esiste un prodotto facilmente reperibile nel supermercato/discount che potesse servire da prodotto economico e multiuso per la pulizia del bagno.

Un prodotto con queste caratteristiche che possa servire per disinfettare, pulire e sbiancare esistirebbe ed è la candeggina delicata. Da non confondere con la varechina perché la candeggina delicata non è al cloro ma all'ossigeno attivo.
L'ossigeno è un notevole disinfettante e riesce anche a sgrassare il bagno ed è molto più ecocompatibile rispetto alla varechina, detersivi alla candeggina (cloro), e disinfettanti in generale.

Vale la pena dennunciare

Una delle arme più forti e usate dai codardi è il silenzio. Il silenzio delle persone che preferiscono non avere a che fare per non avere scocciature o problemi. Però spesso quando le persone di indignano e denunciano si riesce a punire i codardi che usano la violenza contro gli animali e non solo.
A Catania è stato avvistato un uomo che inseguiva un cane di razza pitbull, una volta raggiunto lo ha menato cosi tanto con la catena che il cane secondo un testimone il cane si è urinato addosso. Alla richiesta di smetterla l'uomo ha portato via il cane e poi il testimone ha avvistato un'auto con un cane legato ai paraurti dell'auto. Praticamente il padrone del cane lo ha legato al paraurti ed ha trascinato il cane.
Il testimone è riuscito a prendere la targa dell'auto e le guardie zoofile dell'Enpa di Catania autorizzate dall'Autorità Giudiziaria sono riuscite a rintracciare il colpevole. Secondo l'Enpa è stato difficile rintracciarlo perché l'auto non era…

Giornata della Terra. Parola d'ordine: Ridurre!!

Se ognuno di noi decide di fare un piccolo sacrificio giornaliero.... se si spreca di meno, se si consuma di meno, se si butta di meno, se si inquina di meno, se si risparmia più energia, gas e acqua....

Il mio e il tuo piccolo sacrificio sono troppo pochi, però io e te e i nostri piccoli sacrifici moltiplicati per milioni o miliardi fanno la differenza. Spesso le persone pensano che sono troppo piccole per fare la differenza. Sono piccolo e il mio inquinamento di conseguenza è piccolo, la quantità di sostanze chimiche che getto nell'ambiente sono piccole, la mia spazzatura è piccola.

Però non siamo soli ma facciamo parte di un grande corpo che fa la differenza e quindi tutto quello che è piccolo diventa assurdamente grande. Un litro di sostanze inquinanti versati nell'acqua moltiplicati per 60 milioni è una quantità pazzesca, però 1 litro di sostanza inquinante non versata moltiplicato per 60 milioni riduce di tanto la pressione su questo pianeta ormai sfinito.

Che mondo vog…

Entrano in casa e massacrano il cane anziano: è caccia ai mostri.

Amici come dice il detto: la madre degli stronzi è sempre incinta. Scusatemi la frase pesante e sapete che sono la prima che evita i toni forti in questo spazio, però davanti a certe cose non si può proprio farne almeno...
Condivido con voi l'appello dei padroni di Romeo, un cane anziano beagle che è stato massacrato di botte e ridotto a fin di vita. E lui non era per strada ma dormiva in casa propria. In poche parole i cretini hanno invaso la  casa dei padroni di Romeo, hanno massacrato di botte il cane sparandogli addirittura dei pallini, ora il povero cane è ricoverato in clinica ed è in fin di vita. 
I padroni vogliono GIUSTIZIA e pure noi amici quindi cosa possiamo fare: Questa cosa terribile è accaduta ieri (18 aprile) in Via Sciesa a Borgo Panigale (BO), quindi chiunque ma proprio chiunque che abbia visto, sentito parlare, insomma che sappia qualcosa contattate questa mail: canilecalderara@libero.it. Il povero cane è stato allora adottato da un volontario del canile.
Se po…

Sostenibil.Mente arriva in Sardegna

Amici della Sardegna, Sostenibil.Mente organizzerà una mostra interattiva e itinerante nella zona di Villanova Monteleone.


Questa esposizione essendo appunto itinerante sarà presente in diverse città, comunque in uno spazio di 100mq riprodurranno un ambiente domestico con pareti iterative e con pannelli di approfondimento. Lo scopo p quello di guidare il visitatore alla scoperta di tutti i consumi domestici e dei possibili “trucchi” per ridurli.

 Durante la visita vengono inoltre messe a disposizione dei visitatori le informazioni e gli strumenti necessari al calcolo della propria impronta ecologica: e quindi insegnare il comune cittadino a vivere l'ambiente domestico in modo più ecologico e rispettoso dell'ambiente.

Gli allestimenti sono stati ideati dal grafico Antonio Bazzoni e realizzati dallo scenografo Fabio Loi e saranno sempre arricchiti dall’esposizione di prodotti e tecnologie legate al vivere sostenibile presentati da diverse aziende.

La mostra è inoltre sempre acc…

Rubinetto alternativo: fare la doccia con una bottiglia

In caso di emergenza o di riciclo estremo :) Comunque è una bell'idea non trovate?

Olio rovesciato per terra: come sgrassare il pavimento

Se cade una bottiglia o un barattolo di olio per terra potete sgrassare il pavimento in questo modo:

-Togliete l'eccesso di olio con uno straccio
- Bagnate il pavimento e quindi prendete una spugna da cucina e strofinate il pavimento con del detersivo per piatti a mano, bicarbonato e soda solvay. Potete usare del sapone di marsiglia al porto del detersivo per piatti.
- Aspettate 30 minuti e risciacquate almeno 3 volte l'ultimo lavaggio con acqua e aceto (1 /2 bicchiere per metà secchio d'acqua tiepida).
- Se il pavimento è rimasto un po' opaco prendete un panno, spruzzatelo con aceto puro e strofinate il pavimento asciugandolo allo stesso tempo
-Aspettate 10 minuti e risciacquatelo nuovamente con acqua e aceto.

Casetta per le bambole da riciclo

Guardate che carine queste casette, comunque si può anche tagliare la parte superiore per inserire un tettuccio in cartone. Quando avrò finito la mia inserirò la foto
http://cucicucicoo.blogspot.it/2009/10/casa-bottiglie.html

La pappa è finita, aiutiamo gli Angeli di Pasquale.

Ciao amici, oggi vorrei condividere l'appello dei volontari del rifugio "Gli Angeli di Pasquale". Loro fanno un lavoro molto serio e accolgono diversi animali bisognosi nella zona di Napoli e dintorni. Grazie a loro di cani a volta seriamente malati ritrovano salute, amore e fortuna volendo anche una famiglia. Loro sono cosi bravi che spediscono gli animali in tutt'Italia pur di darli una famiglia.

Quindi amici se potete donare anche 1 euro fatte già tanto visto che loro non hanno nessun altro aiuto. Potete usare Paypal cliccando sul bottone donazione del loro sito, oppure fare depositi bancari o semplicemente inviarli del cibo.

Loro meritano il nostro aiuto e qui sotto inseriscono il loro appello e la loro homepage.

Forno solare da una vecchia camera d'aria

Quest'oggetto curioso e molto interessante magari potrebbe diventare un'attività da fare con i bambini

Allora questo è un forno a luce solare molto semplice ma funzionale ed è stato inventato dall'architetto Suresh Vaidyarajan.

Per primo prendere la camera d'aria di un pneumatico usato e riempirla. Posizionarla su un pannello di legno

Pulizie delle Fughe III

Prendete una ciotola e versate

succo filtrati di 2 limoni
1 bicchiere di candeggina delicata (ossigeno) o 1/2 bicchiere di acqua ossigenata da 40 volumi (negozi di cosmetici
bicarbonato
1 cucchiaio di sale fino da cucina

Sgrassare a fondo i pavimenti rustici e in pietra rustica o cemento

In un 1/4 di secchio con acqua bollente mettete 3 cucchiai di soda solvay e 1/4 di cucchiaino di detersivo per piatto a mano (meglio se ecologico o bio) o sapone di marsiglia sciolto nell'acqua finché questa non diventi biancastra.
Mischiare gli ingredienti e quindi lavare il pavimento con questa soluzione. Lasciare asciugare.

Allontanare le formiche dal giardino e dai vasi delle piante

Prendete la metà di un limone, estrarre il succo e lasciare asciugare la buccia finché questa diventi dura. Posizionarla nel vaso senza atterrarla completamente. Anche se ammuffisce non fa niente, anzi le formiche odiano la muffa delle bucce dei limoni.

Presidio a Milano contro la pratica della zooerastia.

Un invito a tutti voi e soprattutto ai milanesi:

Abbiamo già parlato della triste vicenda dei bordelli con animali legalizzati e accettati come normali in Danimarca. In questo paesi i cani vengono portati all'interno di questi bordelli per essere letteralmente stuprati da malati di mente che a volta organizzano dei veri viaggi turistici sessuali verso questo paese.

Diciamo che come esistono il turismo sessuale per malati che cercano minorenni ci sono il meno parlato o più nascosto turismo sessuale però in questo caso le vittime sono gli animali, e non solo cani, ma anche gatti, galline, pecore e ogni sorta di animali e anche cuccioli. Molti muoiono e immaginate il dolore per questi animali.

Comunque oggi si parla sempre di più di questa cosa terribile e più persone sono alla conoscenza e quindi c'è una grande pressione contro il governo danese perché possa dichiarare questa pratica come grave maltrattamento di questa pratica e la chiusura di questi bordelli.

L'invito è qu…

Come evitare la proliferazione di acari sul materasso prevenendo le allergie

Sembra un controsenso ma avere i letto sempre sistemato può essere un problema per chi tende a soffrire con le allergie. Questo perché coprendo il letto si crea un ambiente caldo e umido e quindi ideale per la proliferazione di acari e germi.

Quindi almeno 2 volte a settimana invece di rifare il letto togliete le lenzuola, fodere e copre materasso, scuoteteli e piegateli invece di rimetterli sul letto. Quindi lasciate materasso e cucini a nudo per prendere aria. Potete rimettere i panni dopo 1 ora e magari di notte.

E non dimenticate di aspirare il materasso ogni tanto dopo che lo avete cosparso con del bicarbonato.

Lana ingiallita

Avete bisogno di:

una bacinella con acqua tiepida
maizena o fecola di patata
1 bustina di lievito per dolci
1 limoni

(le quantità sono ideali per 1 litro d'acqua)

Nella bacinella mettete l'acqua e il succo dei limoni filtrato, quindi aggiungete la maizena e la bustina di lievito.
Immergete il capo da candeggiare e lasciate la bacinella esposta al sole
ammollo: 1 ora
portare in lavatrice e lavare con del detersivo per la lana (di preferenza bio) usando il ciclo della lana a 30 o 40 gradi, oppure a mano senza strofinare molto il capo per non infeltrire la lana.

Il modo migliore per lavare a mano la lana è quello di immergerla in una bacinella con acqua e detersivo (o sapone di marsiglia sciolto nell'acqua), quindi prendere il capo per il collo e fare movimenti di via vai dentro alla bacinella, quindi lasciare in ammollo per 15 minuti e risciacquare bene.

Se necessario trattate la zona ascellare con limone o aceto bianco.

Piumone ammufito

Se al momento di togliere il piumone dal sottovuoto percepite che ci sono macchie di muffa verde o nera sul tessuto (risultato della rimanenza di umidità sull'imbottitura/tessuto), potete cancellare le macchie in questo modo:

Insaponate la macchia con abbondante sapone di marsiglia fino a formare una patina Spruzzate la macchia insaponata con della candeggina delicata o tamponate con dell'acqua ossigenata da 40 volumi (negozio di cosmetici/parrucchiere). Avvolgete velocemente le parti macchiate con della pellicola trasparente e mettetele a contatto con il sole. Risciacquare e lasciare asciugare bene.

Anafiattoio di emergenza fatto con una vecchia bottiglia di plastica

Abbastanza semplice ma molto efficace ed economico.
Idea 

Detersivo per piatti con sapone alga.

Il sapone Alga è un panetto per il bucato un po' giallino e molto morbido. Non è "di marsiglia" ma all'olio di cocco. Questo sapone è comunque un ottimo sgrassante e può essere utilizzato anche per sgrassare le stoviglie.

Per fare un detersivo molto efficace usando questo sapone avete bisogno di:
1 panetto di sapone acqua se possibile distillata bicarbonato soda solvay

Nero, un bellissimo dalmata con una storia particolare cerca casa

Casa Bea la Casa Virtuale del Dalmata


Ragazzi, questo cane stupendo è stato salvato da una brutta fine in Spagna. Il padrone ha lasciato il povero Nero nel mattatoio (in Spagna purtroppo non solo i tori ma anche i cani abbandonati fanno una brutta fine) e dunque appunto per il suo padrone "UNA MIERDA PERRO SORDO SERVE PARA NADA". 

 Si amici, Nero è sordo e per questo motivo, secondo il suo padrone, potrebbe pure morire. Per fortuna le bravissime volontarie Pinuccia e Annalisa della Casa Bea sono riuscite a salvare questo cane e portarlo in Italia. 

 Il problema è che nessuno si ha fatto avanti per adottarlo. Nero è un cane buono, giovane, gentile ed è anche molto bello. Quindi se volete accoglierlo a casa vostra entrate in contatto con:

PINUCCIA 3388106834 oppure ANNALISA 3496945324




Lavaggio dei giubbotti. Lavare, smacchiare, deodorare e sistemare

Pian piano e con tanta pigrizia sta ancora arrivando la primavera ed è ora (o si avvicina) il momento di lavare e quindi mettere a posto i giubbotto. Se sono pregiati portateli in tintoria, altrimenti se è roba che si può lavare a casa ecco alcune dritte:

a) Giubbotto scuro:

a mano: immergete il giubbotto in una bacinella con acqua. Quindi prendete una spugna da cucina morbida e molto umida, insaponatela bene con sapone di marsiglia e dunque strofinate il giubbotto (interno e esterno). Ammollo per 30 minuti e risciacquo. Ripete l'operazione se necessario.

in lavatrice: mettete il giubbotto in lavatrice e nella pallina per bucato inserite 2 cucchiai di detersivo liquido (di preferenza ecologico o bio) per ogni giubbotto da lavare. Il lavaggio fa fatto a 40 gradi ciclo della lana, meglio ancora se senza la centrifuga. Potete anche strofinare bene il giubbotto con abbondante sapone di marsiglia, aspettare 15 minuti e quindi infilare il giubbotto in lavatrice sempre a 40 gradi della l…

Riciclaggio in Bagno: porta asciugamani, porta mollette e porta phon e piastra.

In vecchio cesto può diventare un porta asciugamani molto carino

Una confezione vuota di caramelle diventa un porta mollette

Finiti i lavori a casa e la giunzione è rimasta inutilizzata, in bagno può essere ancora utile.
idee qui

Fare una girandola con dei tubi della carta igienica

Argilla per normalizzare i capelli grassi

Trattamento numero 1)
Mettere dell' un po' di argilla sulla mano e strofinare bene il cuoio capelluto con la polvere, quindi spazzolare e lavare con dello shampoo delicato. 
Trattamento numero 2)
Subito dopo lo shampoo (o balsamo) applicate sui capelli questo tonico:
Ingredienti:
1 bicchiere di acqua succo di 1 limone 1 cucchiaio di argilla

Detersivi ecologici a buon prezzo

Sapiamo che in tempi di crisi, cassa integrazione, pensioni bassissime ecc, le persone non hanno proprio tanti soldi per comprare dei prodotti carissimi per la cura della casa, piuttosto si dedica i soldi in cibo di qualità. Comunque ci sono dei prodotto più rispettosi dell'ambiente che possono essere trovati a buon  mercato nei supermercati e nei discount. Ecco un elenco:

I capelli non crescono: ecco come accelerare i tempo

Premesso che per avere capelli belli lunghi e sani è necessaria una corretta alimentazione, quindi via alle verdure verdi, legumi, e frutta.

Comunque alcuni ingredienti aiutano a accelerare la crescita, vediamo come possiamo utilizzarli:

Preparate un infuso con:

2 bicchieri d'acqua
50 gr di zenzero (pezzetti)
10 foglie di alloro
1 bustina di tè verde (per le bionde tè bianco)

Nerina, purtroppo è penalizzata dal colore del pelo ma aspetta chi possa guardare oltre

Ragazzi non sembra vero ma è proprio cosi: è difficile fare adottare i cani neri, soprattutto quando sono di razza fantasia. Un razzismo verso gli animali? Assurdo, però in fondo è vero, i cani neri vengono associati all'aggressività o a sentimenti negativi, anche quando sono dolci di carattere.
Nerina una cagnolina abbandonata assieme ad altri fratelli è l'unica rimasta in canile e purtroppo nessuno si è interessato. Lei sta crescendo in canile e sapiamo che più vanno avanti con l'età peggio è per l'adozione.
Quindi amici se volete aumentare la vostra famiglia e potete guardare oltre al colore "del pelo" visto che cani sono cani ovvero: belli e amorevoli, e soprattutto se vivete vicino a Foggia (anche se la richiesta è per tutt'Italia), chiedete di lei.
Nerina ha 4 mesi ed è in canile a Troia, provincia di Foggia. I responsabili sono i volontari dell'Animalisti Troiani Onlus. Purtroppo la situazione dei rifugi in quella zona non è proprio rosea e i …

Macchia di ruggine sul marmo, smacchiare e pulire

Le macchie di ruggine sul marmo si formano quando ci sono delle tracce di ferro nella composizione della pietra, quindi a contatto con l'umidità si forma la ruggine.

Un modo per cancellarle, anche se purtroppo con il tempo tenderanno a tornare è quella di cospargere la macchia con dello zucchero e quindi strofinarla con una cipolla. Aspettare 10 minuti e quindi pulire con una spugna insaponata con poco sapone di marsiglia, risciacquare e asciugare.

Se il pavimento tende a formare la ruggine sarebbe meglio lavarlo a zone, ovvero un pezzo alla volta, quindi si lava con panno bene strizzato e si asciuga, e si procede in questo modo per tutto il pavimento

Impacco pre shampoo: quando serve e ricette

Un modo efficace per dare lucentezza e idratazione ai capelli è l'applicazione di impacchi pre shamppo, ovvero un trattamento idratante a base di oli per preparare i capelli per il lavaggio.

Quando è necessario fare i pre shampoo? Va bene per chi ha capelli crespi, secchi e ricci, serve per ammorbidire e addolcire i capelli più ribelli. Normalmente facendo gli impacchi i capelli asciutti rivelano una grande morbidezza e lucentezza.
Quindi se lavate i capelli e alla fine questi risultano spenti, secchi e/o crespi direi che il pre shampoo è necessario.
.