Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

19 maggio 2013

Come fare scivolare via gli afidi dalle piante


Questo non è un insetticida vero e proprio ma un modo per fare scivolare via gli afidi e anche per dare un sgradevole sapone alle piante in modo da non attrarre più i parassiti.

Occorrono:

Detersivo per piatti biologico (deve essere necessariamente bio)
acqua
aceto di mele

In uno spruzzino mettere 1 bicchierino da caffè di detersivo, 4 cucchiai di aceto e quindi riempire con acqua. Scuotere e spruzzare la pianta. Lasciare in posa per  minuti e quindi prendete un caraffa con acqua e annaffiate la pianta dall'altro. Gli afidi scivoleranno via.

Il detersivo deve essere bio per non intossicare la pianta, inoltre servirà come alimento.

3 commenti:

Lavinia Creati-VITA ha detto...

Io ho il problema delle Sputacchine che dimorano nelle mie erbe aromatiche.......posso usare lo stesso metodo?

Sara ha detto...

Mi pare, per mia esperienza, che la nepeta allontani gli afidi dalle rose e comunque aggiungere nel giardino lavanda e elicriso funziona. Alle mie rose non somministro niente e se la cavano ottimamente.

Vivere Verde ha detto...

lavinia, per le sputacchine usa dell'acqua di tabacco e aglio. Prendi un barattolo di vetro capiente e metti 2 cucchiai di tabacco e i spicchio d'aglio schiacciato per litro d'acqua. Ammollo per 1 settimana e quindi mettere in uno spruzzino e spruzzare la pianta di notte 1 o 2 volte a settimana. Per le altre bottiglie lasciare macerare per 30 giorni.

Sara, ci proverà la tua ricetta, ho un povero crisantemo che ogni anno viene disturbato dagli afidi.

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML