.

09 giugno 2013

Riciclando le vecchie spugne per i piatti per altri utilizzi.


Le spugne per lavare i piatti sono utili anche quando sono non servono più per lavare le stoviglie. Le vecchie spugne possono essere usate per le pulizie fuori programma quando ad esempio è necessario strofinare il pavimento o le pareti macchiate, o le ante degli armadi ecc. Oppure per levare le sporcizie dal tappetto, per tamponare dei prodotti di pulizia sulle superfici ecc.

Insomma piuttosto che usare una spugna nuova per le pulizie straordinarie si usa una spugna vecchia che potrà essere buttata se ha accumulato parecchio grasso o sporcizia finite le pulizie.

Quindi quando dovete cambiare la spugna in cucina prendete la vecchia spugna, lavatela bene con acqua calda, spruzzatela con aceto, risciacquatela, lasciatela asciugare bene e mettetela da parte. Oppure bollitela con acqua e sale.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML