Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

11 settembre 2013

Come asciugare i capelli ricci, mossi e crespi senza stressarli (il ritorno)



Uno dei problemi più seri i capelli mossi/ricci/crespi/spessi è l'asciugatura. l'aria calda del phon non solo possono inaridire la capigliatura ma crea volume, ribellione, secchezza e via dicendo, quindi per alcune ragazze (incluso la sottoscritta che ha tantissimi capelli in testa), usare il phon può essere un tormento.

Quindi per avere mossi/ricci definiti ed evitare i capelli da pecora/befana/paglia d'acciaio/corda da marinaio/cugino itt potete provare questo passo passo per l'asciugatura.

Cosa vi occorre: 

1) Asciugamano grande in spugna inariditi (lavate l'asciugamano e non mettete né aceto né ammorbidente nel risciacquo finale e lasciatelo asciugare all'aria), deve essere bello duro e quindi bello assorbente.
2) Asciugamano in microfibra o maglietta di cotone.
3) Fodera o rettangolo di tessuto in seta o rayon
4) Diffusore
5) Olio di semi di lino o altri prodotti senza risciacquo (se avete l'abitudine di usarli)
6) Diffusore
7) Retina per capelli

Quindi prendete l'asciugamano in spugna e seguite questo passo passo:










Lasciate l'asciugamano sui capelli per 20 minuti e quindi ripetere l'operazione con l'asciugamano in microfibra.

Indossare la retina per capelli e quindi asciugare con il diffusore

Togliere la retina e quindi asciugare quel che basta i capelli sciolti con diffusore tiepido. Quindi fatte una asciugatura finale con aria fredda

Alla fine prendete la fodera in seta o rayon e passatela delicatamente sui capelli.







Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML