Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

16 ottobre 2013

Odore acre e sgradevole negli armadi/mobili in legno


L'odore acre che può provenire dai mobili in legno, soprattutto dai mobili dalla cucina può essere segno di cattiva conservazione (accade spesso nelle case in affitto) oppure o eppure la presenza di muffa.

Il modo migliore per eliminare gli odori sarebbe quello di lasciarlo aperto all'aria aperta e sotto il sole, però a volte non è possibile.

Passo passo per eliminare l'odore:



a) strofinate l'interno del mobile e cassetti con una spugna insaponata con sapone di marsiglia
b) Risciacquare con panno umido e quindi passare un panno umido e bagnato con aceto
c) Lasciare asciugare all'aperto
d) Mettere dei fogli di giornale bagnati con abbondante aceto bianco e chiudete l'armadio. Nel cado dei grossi armadi e bauli posizionate una pentola piena d'acqua, 1/2 bicchiere di aceto, succo di 1 limone e 1 cucchiaio di chiodi di garofano. Chiudere.
e) Lasciare chiuso da 12 a 24 ore
f) Posizionare dei sacchettini (potete usare dei calzini in nylon) con del truciolo o pezzettini di legno di cedro all'interno. Serve per combattere umidità e muffa e anche per profumare. Al posto del legno potete usare del gesso scolastico.
g) Il risultato sarà ancora meglio all'aceto vengono aggiunte alcune gocce di olio di cedro (oppure bergamotto, pino o eucalipto)
h) Ogni tanto lasciate gli sportelli e cassetti aperti per minimo 1 ora per farli asciugare bene

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML