Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

20 ottobre 2013

Pongo, il cane cieco e calciato dalla gente ha bisogno di una casa con urgenza.







AGG: Una famiglia si prenderà cura di Pongo, aspettiamo che questa possa essere una convivenza duratura e felice. Sono contenta per Pongo, aspetto proprio che i brutto momenti restino solo ricordi che non lo tormenteranno mai più.


PONGO – un povero cane cieco e preso a calci per allontanarlo da un portone

Le parole dei volontari:

Il telefono squilla, è tarda sera ed un ragazzo disperato segnala alla nostra volontaria un povero cane che viene scacciato a calci dal portone di una casa dove ha trovato riparo, niente di nuovo in posti dove i randagi per strada sono la normalità ma questa volta il barbaro gesto è ancor più feroce perché rivolto verso un povero CANE CIECO !!!!!

Così inizia la storia di Pongo, forse un giorno aveva un padrone, forse un cacciatore ma chiunque fosse stato per quell’individuo il povero cane si è macchiato di una colpa imperdonabile: è diventato cieco!!! A che serve un cane cieco?? A che serve un giocattolo rotto?? Per chi non ha cuore la risposta è semplice: a nulla e quindi si getta via senza pietà.


Il povero Pongo non capiva dove stava, sentiva le macchine sfrecciargli accanto terrorizzandolo, sentiva le voci ma non poteva vedere a chi appartenevano, non poteva procurarsi del cibo, la vita di un cane cieco per la strada è impossibile!!! Terrorizzato e distrutto dalla fame e dalla stanchezza ha trovato rifugio davanti a quel portone dove altra gente senza cuore che l’ha preso a calci per cacciarlo, il resto è storia. 

Pongo è stato prontamente recuperato e portato al sicuro, sta iniziando a recuperare un po’ di peso, è castrato e siamo in attesa dell’esito degli esami. E’ stato visitato da un veterinario oculista ed il verdetto è stato molto chiaro: gli occhi sono completamente compromessi non vedrà mai piu, è cieco.

Pongo è un pointer giovane, 4 anni al massimo, è molto buono e sfortunato, taglia media. Cerchiamo per lui qualcuno che vada oltre il suo handicap, un uomo dal cuore grande che voglia fare da guida ad un cane cieco , qualcuno che gli dia una possibilità e che magari gli regali la rassicurante presenza di una cagnolina femmina oltre a tutto l’amore che merita. Pongo è a Napoli ma lo si affida con controlli pre e post affido in tutta Italia vaccinato e microchippato.

Gruppo Pippo Monica 3387225323 Fabrizia 3478111089

Amici, se potete date una casa a questo bellissimo animale per favore entrate in contatto con i volontari perché sicuramente avresti un amico per la vita, io stessa ho raccolto un cane da caccia (il mio cane) dalla strada ed era magro e spaventato. Sono passati cinque anni ormai e vi dico che lo amo alla follia ed è cane meraviglioso.... non mi sono mai pentita di averlo accolto in casa mia. I cani sanno come ringraziare ogni gesto un gesto di amore vero di loro.

Comunque se vedete un cane magro, sfinito e stanco davanti al portone di casa vostra non calciatelo ma chiamate un'associazione, le guardie zoofile o qualcun altro che possa essere di aiuto. Calciare un cane cosi è un atto di codardia senza fine e ricordiamo che oggi calciamo qualcuno ma non si sa se la vita poi ci ridarà un calcio ancora più intenso nel sedere.... tutto torna, nel bene e nel male!!





2 commenti:

Stefano Brembilla ha detto...

Ciao,
sono capitato su questo post a distanza di anni..Pongo come sta ora? ha una famiglia che lo cura?
Grazie

Vivere Verde ha detto...

È stato adottato :) per fortuna

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML