Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

18 novembre 2013

Congelatore, vapore e acqua: come stirare più in fretta i capi più difficili



Alcuni consigli pratici per aiutare a stirare più facilmente i tessuti più difficili:


a) Se il tessuto è difficile da stirare e le pieghe non si appiattiscono in nessun modo spruzzate il capo con acqua, mettetelo in un sachettino e quindi nel congelatore per 1 ora. Quindi stiratelo con la temperatura più calda raccomandata in etichetta

b) I capi difficili da stirare (tipo le camice) possono stirarsi  quasi che da soli se al momento che dovete fare la doccia li appendeteli in una stampella e i portate in bagno. Il vapore caldo aiuterà ad ammorbidire e appiattire le pieghe indesiderate.


c) Se usiate una asciugatrice indipendente (che non sia lavatrice-asciugatrice) prendete i capi dalla latrice uno per uno e piegateli e appiattiteli con le mani e poi metteteli nell'asciugatrice, in questo modo usciranno con la piega giusta e praticamente stirati.

d) Anche se il vostro ferro a vapore è bello potente tenete sempre vicino a voi uno spruzzino con acqua perché certe pieghe si appiattiscono soltanto se vengono inumidite per bene, inoltre nonostante il vapore è sempre utile spruzzare il tessuto con un po' d'acqua, soprattutto le camice. 

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML