Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

15 dicembre 2013

Come pulire e lucidare il piano cottura in acciaio o smaltato con solo aceto








E' possibile pulire e lucidare il piano cottura in acciaio o smaltato anche se questo è grasso e sporco. Basta seguire alcuni step molto semplici:

a) Spruzzate o versate un po' dia aceto (rosso o bianco) sul piano da pulire (meglio spruzzare l'aceto direttamente sul piano piuttosto che sulla spugna).
b) Prendete una spugna da cucina e strofinatelo cercando di disincrostare dove necessario
c) Aspettate pochi minuti e risciacquate, potete usare la parte morbida della spugna o un panno umido qualunque.
d) Asciugare e lucidare allo stesso tempo con panno asciutto o canovaccio 
e) Potete lucidare il piano in acciaio ancora più a fondo usando questo panno lucidante specifico per l'inox.

Se il piano è molto sporco o incrostato dopo che avete fatto il passo "b" dovete versare un po' di bicarbonato e quindi aceto sulla zona da trattare e quindi strofinare. Il "friggere" più l'azione leggermente abrasiva del bicarbonato aiuterà a pulire a fondo il piano. Quindi procedete con il passo "c"

Come ho già scritto in un'altro post è sempre utile mantenere uno spruzzino pieno di aceto bianco o rosso in cucina per pulire velocemente l'acciaio, le superfici in generale, per eliminare gli odori in generale, per sgrassare le mattonelle e i piani in vetro, per pulire e lucidare il legno, per pulire il tubo del lavandino, per spruzzare le stoviglie in lavastoviglie o dentro al lavandino, per pulire il frigo ecc.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML