Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

01 dicembre 2013

Uso della levigatrice per lucidare e pulire a fondo pavimento e superfici in marmo


Molte donne che si dedicano alla hobbistica non resistono ad una passeggiata in un negozio di bricolage, e sanno maneggiare perfettamente attrezzi e prodotti del mestiere da sempre considerati maschili come i trapani, sparachiodi, avvitatori, ferramenta di uso manuale, prodotti per la muratura come cemento, gesso ecc.

Quindi a voi ragazze che avete dei pavimenti in marmo o granito e che non avete paura di lavorare con gli attrezzi io vi consiglierei di acquistare una levigatrice, però questa serve per ripristinare piccole o medie zone di pavimento che siano state graffiate, sporcate o opacizzate e serve in questo caso per lucidare e non per levigatura abrasiva.

Perché è utile: uno perché una lucidatrice vera e propria (tipo casalinga anni 60) è ingombrante e consuma e l'uso non è mirato: serve per lo più per dare la cera e non è quello che vogliamo. La levigatrice invece serve per pulire e lucidare a fondo il marmo, togliendo anche alcuni graffi e sporco e quindi usandola non dovete più pensare ad usare prodotti chimici per lucidare il marmo. Quindi  perfetto ad esempio per balconi, scale, piani di lavoro ecc.



La smerigliatrice riesce a fare in lavoro molto difficile da fare da soli: lucidare e pulire a fondo il marmo graffiato e sporco senza dover necessariamente usare tanto olio di gomito. Comunque tengo a precisare che una lucidatura/levigatura perfetta può essere ottenuto soltanto dai marmisti, e tutti i lavori fai da te fatti sul marmo sono un palliativo per migliorare l'aspetto, però se avete dei soldini disponibili oppure se il marmo è molto pregiato sarebbe meglio chiamare magari marmisti diversi per stabilire un preventivo.

Quindi per ripristinare il marmo messo graffiato e sporco oppure per rendere più lucido un marmo in buone condizioni avete bisogno di comprare una levigatrice rotorbitale. Esistono a tutti i prezzi, però mi sento di raccomandare, soprattutto per le ragazze una levigatrice con controllo elettronico della velocità e partire dal minimo che di solito sono 4000 giri al minuto, impugnatura soft, sacco per raccogliere polvere, e se possibile sistema antivibrazione.

Il disco adatto a questo lavoro è il disco in feltro. Ci sono dai più morbidi ai più rigidi. Potete provare uno e l'altro su una piccola superficie per vedere i risultato. I dischi in feltro sono utile anche per asportare le macchie di olio. Dovete usare sempre i guanti in cottone (quelli per muratura o giardinaggio). Se volete avere un leggero effetto abrasivo cospargete la superficie con una pasta fatta con bicarbonato e acqua prima di procedere.

Evitate di usare i dischi più abrasivi perché sono più impegnativi da utilizzare o fatte pratica insieme a qualcuno che sia abituato ad usare la levigatrice.

Comunque potete chiedere consigli al rivenditore prima di scegliere la vostra levigatrice.

In un primo momento dovete regolare la levigatrice a velocità minima.


Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML