Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

23 gennaio 2014

Maschera al basilico e rosmarino per capelli deboli e fragile che non crescono.


Questa maschera è rinforzante e per certi aspetti può aiutare ad accelerare la crescita dei capelli, però attenzione: non fa miracoli, il punto è che i capelli deboli si spezzano e quindi anche se crescono non si riesce a notare l'allungamento visto che le punte si rompono facilmente.

Se il problema non è la rottura ma semplicemente una ricrescita lenta allora direi che sarebbe indicato dare più attenzione alla dieta e soprattutto alla assunzione di ferro, selenio e zinco, oppure vale la pena fare delle analisi per vedere se non ci sono problemi di anemia ad esempio.

Comunque non esiste una regola per una crescita "normale", ogni metabolismo funziona in un modo diverso. Io ho una ricrescita che varia da 2 a 3 cm al mese, mentre altre persone hanno una crescita normale di 1 cm al mese e hanno comunque dei capelli sani, quindi in certi casi vale anche la pena accettare il proprio fattore di crescita.

Per la maschera:

Una crema/maschera bio (senza siliconi) per capelli: quantità i.q.b per la vostra capigliatura
2 gocce di olio essenziale di basilico
2 gocce di olio essenziale di rosmarino
1 cucchiaio di olio di germe di grano
1 cucchiaino di miele.

Mischiare gli ingredienti, passare sui capelli bagnati e tenere in posa per 20 minuti. Lavare con normale shampoo e balsamo.
Potete fare questo trattamento 1 o 2 volte alla settimana.

La crema/maschera (uno degli ingredienti) da essere miscelata agli oli e miele non è obbligatoria, però alcuni capelli non tollerano bene gli oli vegetali puri e quindi a contatto con essi s'inaridiscono, quindi la maschera in questo caso fa da idratante e anche da "trasportatore" dell'azione nutriente degli oli. Se invece i vostri capelli tollerano bene gli oli allora potete scegliere se aggiungere o meno la maschera alla ricetta.

Gli oli di basilico e di rosmarino sono molto concentrati e forti, quindi non vanno usati puri sul cuoio capelluto ma sempre miscelati ad un olio vegetale: oliva, argan, macadamia, germe di grano, jojoba e via dicendo, oppure ad una crema ma in piccole quantità.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML