Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

06 gennaio 2014

Un prottetivo alternativo per i cavi elettrici più sottili


Sapete quelle penne che a volte ci regalano e che quando finiscono non si riesce mai a trovarli una ricarica e quindi vanno a finire nel bidone dei riciclabili? Pensate che c'è una piccola parte di quella penna che può essere molto utile:


Spesso i cavi dei caricatori si rompono li sulla punta vicino all'attacco, però se prendete quella molla piccolina che c'è all'interno della penna e avvolgete la parte iniziale (o finale non lo so) del cavo appunto con la molla, questa darà più resistenza appunto al cavo proteggendolo dalle rotture. 





Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML