Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

08 gennaio 2014

Pulizie delle pareti verniciate nere o di colore scuro


Se la vernice non è lavabile è meglio evitare gli stracci umidi o le soluzioni di pulizia acquose.


In realtà la pulizia più indicata è quella "a secco" quindi per pulire le pareti macchiate di grasso o marche di datate potete usare un panno morbido tipo flanella, cospargere una zona del panno con dell'amido (maizena o fecola di patate) e quindi strofinare la macchia delicatamente. Quindi prendete una spazzola per le unghie o una spazzola morbida per le scarpe e togliete l'eccesso di amido.

Se la macchia è tenace e quindi l'amido non è riuscito a farla andare via potete fare in questo modo: inumidite una punta di panno morbido (tipo panno giallo o flanella) e quindi insaponatela bene. Lasciate asciugare bene il panno (toccando la zona insaponata dovete sentire che è un po' dura e secca, senza traccia di umidità. D'inverno potete fare asciugare su un termosifone) e quindi strofinate la macchia con la parte insaponata del panno. Quindi procedere con la pulizia con l'amido.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML