Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

08 febbraio 2014

Come neutralizzare l'odore delle patate marce dagli armadi e pensili


1) Svuotare l'armadio/mensole e pulire le superfici con abbondante aceto bianco o rosso+alcol rosa mischiati in parti uguali.
2) Nel caso degli armadi seguire da 2 a 5: rendere un pentolino, riempire con acqua, e portare all'ebollizione, aggiungere 1 bicchiere di aceto bianco o rosso per litro d'acqua+succo di 2 limoni. Mettere dentro l'armadio e chiudere le ante.
3) Lasciare il pentolino da 1 ora ad 1 giornata (più sta meglio è)
4) Togliere il pentolino e pulire nuovamente con aceto bianco+alcol rosa mischiati in parti uguali.
5) Inserire un pacchettino di bicarbonato aperto dentro l'armadio.
6) Nel caso delle mensole pulire spesso con aceto+alcol.

Se l'odore è talmente forte da non andare via provate ad aggiungere alcune gocce di olio essenziale di cedro+olio essenziale di canfora (in erboristeria) allo straccio che avete bagnato con aceto+alcol, e alcune gocce anche nel pentolino con acqua, aceto e succo di limone. E insieme al pacchettino con bicarbonato mettete alcuni batuffoli di cottone con gocce di olio essenziale.

Gli oli di canfora e di cedro sono quelli più indicati per combattere i cattivi odori e deodorare a fondo, però se non sono reperibili possono essere sostituiti da altri oli freschi: eucalipto, bergamotto, pino, agrumi, vetiver, cipresso ecc.

L'aceto rosso non va usato su superfici bianche


Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML