.

21 febbraio 2014

Porosità profonda e/o fessure sul marmo


Quando la porosità sul marmo è profonda e non solo superficiale a volte le operazione di pulizia e smacchiatura (qui sul blog potete trovare un grande numero di soluzioni per il marmo), non bastano per renderlo lucido a specchio.

Per un effetto più lucido e per riempire le porosità eccessive/fessure potete fare uso di oli e cere:

olio di lino cotto
cera d'api o di carnauba
panno di flanella o panno giallo

In un pentolino sciogliere della cera d'api i.q.b per coprire la macchia, quando la cera sarà sciolta aggiungere 1 parte di olio per ogni 2 parti di cera e mischiare


Lasciare intiepidire in modo che la cera possa essere toccata (non è un problema se si solidifica)

Applicare uno strato di cera sulla zona interessata , prendere un phon e scaldare bene la cera per farla penetrare

Lucidare con panno in flanella o panno giallo asciutto e pulito.



Potete usare una levigatrice con disco di lana per lucidare a fondo la zona trattata:


La parte trattata con cera non la lavata con sapone di marsiglia o alcol perché l'alcol e il sapone sono prodotti ideali per la pulizia del marmo "nudo", però reagiscono con la cera opacizzandola.

Ricordate che il marmo incerato andrebbe pulito solo con acqua+poco shampoo neutro o acqua+poco detersivo per piatti a mano. Per disinfettare potete usare dell'olio essenziale di tea tree.

Per una superficie perfettamente uniforme e lucida come nuova dovete chiamare un marmista per restaurare il vostro marmo.








Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML