.

09 aprile 2014

Come pulire e lucidare (velocemente e lentamente) il frigo in acciaio inox


Sono belli ma è difficile mantenerli lucidi e senza segni di ditate però alcuni accorgimenti (per l'esterno del frigo ovvero l'acciaio) ci sono:

a) Per lucidarlo velocemente: preparate una soluzione (spruzzino) con metà aceto (rosso o bianco o mele) e metà acqua di preferenza distillata. Per lucidare l'acciaio spruzzatelo con la soluzione, strofinare e asciugare allo stesso tempo.

b) La pulizia può essere fatta strofinandoli con spugna morbida e aceto bianco e quindi risciacquare con panno umido o spugna umida e asciugare.

c) Se è molto sporco potete strofinarlo con una crema di bicarbonato+acqua, quindi risciacquare, passare un panno o spugna bagnati con aceto, risciacquare nuovamente ed asciugare. Potete anche lavarlo con una spugna insaponata con detersivo per piatti oppure con una spugna insaponata con sapone di marsiglia+bicarbonato, quindi risciacquare, passare un panno o spugna bagnati con aceto, risciacquare con panno umido e asciugare.

d) Potete togliere le ditate con una pulizia "a secco" semplicemente strofinandole con panno asciutto in cui avete messo amido o bicarbonato.

Se il vostro frigo è localizzato in una zona molto umida potete proteggerlo dalla ruggine strofinandolo ogni tanto (deve essere pulito) con un panno morbido tipo flanella e un po' di olio di lino cotto (ferramenta e brico).

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML