.

11 aprile 2014

Proprietà dell'olio essenziale di ylang ylang


L'olio essenziale di ylang ylang è originario dalle Filippine e significa "fiore di fiori" e "fragranze delle fragranze" ed è tradizionalmente usata in aromaterapia per combattere la paura, la rabbia e la gelosia.

Sarebbe anche un afrodisiaco e in Indonesia i fiori di yang yang vengono sparsi nel letto dei neo sposini. Inoltre è uno stimolante mentale

L'OE di ylang ylang è ampiamente usato in cosmesi miscelato con l'olio di cocco per ammorbidire i capelli e per proteggerli dall'azione del sole e del mare. Viene ampiamente usato anche nell'industria dei profumi e alimentare.

L'aroma dell'OE di ylang ylang è dolce, floreale e anche un po' "piccante".



Alcune gocce di OE di ylang ylang assieme ad altri oli come mandorle, jojoba, germe di grano ecc crea un olio di massaggio che stimola la circolazione, abbassa la pressione arteriosa e rilassa i nervi e gli spasmi muscolari. E utile per le persone che attraversano periodo di stress, tristezza e shock.

Però come tutti gli oli essenziale anche questo va usato con attenzione, questo in particolare se usato in eccesso può provocare mal di testa e nausea, soprattutto per le persone che non amano molto i profumi più dolci.

Il mio commento personale è questo: di solito non amo gli oli essenziali dolci e floreali usati in assoluto, cosi come non mi piacciono i profumi dolci e quindi preferisco gli oli più freschi e citrici come cedro, bergamotto, cipresso e via dicendo, però spesso li miscelo con poche gocce di un olio più dolce per raggiungere una nota più calda e vivace come ad esempio 5 gocce di OE di bergamotto+2 gocce di OE di ylang ylang.

Le donne in gravidanza DEVONO consultare un medico prima di usare gli oli essenziali.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML