Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

27 maggio 2014

Cancellare macchie di detersivi colorati sui tessuti



Soluzione 1) Strofinare la macchia con un limone tagliato a metà, cospargere con sale fino e strofinare nuovamente con il limone. In posa per 1 giornata e lavaggio con sapone di marsiglia.

Soluzione 3) Preparare una soluzione di aceto bianco+alcol bianco o rosa in parti uguali e quindi tamponare la macchia con questa soluzione. In posa per 1 giornata e lavaggio con sapone di marsiglia.



Soluzione 4) Strofinare la macchia con abbondante sapone di marsiglia (fino a creare una patina) e appendere al sole per 1 giornata. Lavare

Soluzione 5) Coprire la macchia con detersivo per piatti a mano e strofinare con spazzolino per i denti o per le unghie, quindi bagnare con alcol bianco o rosa. Posa per 1 giornata e lavare. Se il tessuto è bianco dopo che avete applicato il'alcol spruzzate o bagnate la macchia con candeggina delicata o acqua ossigenata.

Soluzione 6) Immergere il tessuto in acqua bollente, percarbonato, sale grosso e alcol bianco o rosso e bicarbonato per 1 giornata e quindi lavare con sapone di marsiglia o in lavatrice con detersivo.

Soluzione 7) Tamponare la macchia con latte caldo e alcol. Posa per 1 giornata e lavare con sapone di marsiglia

Soluzione 8) Serve soltanto per panni molto pesanti/resistenti: mettere i panni in lavatrice aggiungere 1/2 bicchiere di alcol bianco o rosa+ 1/2 bicchiere di aceto bianco+1 cucchiaio raso di percarbonato per kg di bucato. Lavare a 60 gradi.

Per la soluzione numero 7, 3 e 5 se il tessuto da trattare è bianco sarebbe meglio usare l'alcol bianco (per liquori o alcol bianco FU in farmacia) ho visto che castorama e leroy marlin vendono l'alcol bianco.




Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML