Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

25 luglio 2014

Vergogna Senato, Vergogna Politica!!!: approvato l'uso dei richiami vivi.



Il Senato Italiano nonostante abbia subito l'anno scorso una procedura di infrazione dalla parte Bruxelles l'anno scorso ha approvato il vergognoso testo che permette l'uso dei richiami vivi cioè dell'uso piccoli uccelli vivi per richiamare altri. In pratica i piccoli uccelli vengono tenuti in gabbie piccolissime per tutta la vita oppure appesi con la testa in giù finché campano. Tra l'altro come per i cacciatori (mi viene pure male dover scrivere questa odiosa parola) gli animali non sono altro che spazzatura questi poveri uccellini vengono rinchiusi al buoi, trattari male, tenuti al buio o accecati cosi da perdere la percezione del tempo e cantare fuori stagione.

Questo canto di dolore degli uccellini attrae altri che vengono massacrati dai cacciatori. Nonostante l'Europa (quella tanto odiata dai populisti) abbia già dichiarato l'inciviltà di questa pratica oggi in Senato è stato approvato l'uso dei richiami vivi e in fretta (in questi casi lavorano in fretta) hanno modificato il testo del Decreto 91 che imponeva il divieto dell'uso dei richiami vivi.

Purtroppo il Senato ha sentito il richiamo del lobby della caccia, dei politici filo venatori e delle arme. Vergogna assoluta!! La LIPU Onlus ha espresso tutto il suo dispiacere e amarezza poiché l'esempio di inciviltà e pochezza di spirito questa volta è stata davvero troppa.

Cosa impressionante è che molti Senatori appartenenti a partiti che di solito si dichiarano dalla parte dell'ambiente hanno votato a favore di questo obbrobrio. In realtà gli unici partiti che hanno votato in modo compatto contro quest'oscenità sono stati il M5S e SEL poi ci sono stati alcuni Senatori di altri partiti che hanno votato contro come Laura Puppato e Monica Cirinnà del PD anche se innumerevoli colleghi del loro Partito hanno votato a favore dei richiami nonostante appena pochi giorni fa avessero pubblicato questo articolo contro la pratica dei richiami QUI.

Ecco i voti a favore di questo scempio:

FORZA ITALIA: Archi, Bergamini, Biasotti, Castiello, Cicu, Fucci, Gelmini, Laffranco, Marotta, Milanato, Mottola, Palese, Palmieri, Parisi, Picchi, Polverini, Squeri, Valentini, Causin

FRATELLI D’ITALIA: Nastri, Totaro

LEGA NORD: Allasia, Attaguile, Borghesi, Bragantini Matteo, Busin, Caon, Fedriga, Giorgetti Giancarlo, Grimoldi, Guidesi, Marcolin, Marguerettaz, Molteni, Pini Gianluca, Prataviera

MISTO: Borghese, Bueno-Psi, Di Lello, Gebhard, Locatelli-Psi, Lomonte-Cd, Ottobre, Pastorelli-Psi, Pili, Pisicchio-Cd, Tabacci-Cd

NCD: Alli, Bernardo, Bianchi Dorina, Calabrò, Pizzolante, Sammarco, Tancredi, Vignali

PD: Agostini Luciano, Albini, Amato, Amoddio, Antezza, Arlotti, Ascani, Baruffi, Battaglia, Bazoli, Benamati, Beni, Berlinghieri, Berretta, Bianchi Mariastella, Bini, Blazina, Boccia, Boccuzzi, Bolognesi, Bonomo, Bordo Michele, Borghi, Bossa, Bragantini Paola, Brandolin, Bruno Bossio, Burtone, Cardinale, Carocci, Carra, Carrescia, Casati, Cassano, Castricone, Causi, Cenni, Censore, Cimbro, Coccia, Cominelli, Coppola, Coscia, Cova, Covello, Crimì, Crivellari, Culotta, Dallai, Dal Moro, D’Arienzo, D’Attorre, Dell’Aringa, De Maria, De Menech, De Micheli, D’Incecco, Donati, D’Ottavio, Ermini, Fabbri, Famiglietti, Fedi, Ferrari, Fiano, Fiorio, Folino, Fontana Cinzia, Fragomeli, Fregolent, Galli Giampaolo, Galperti, Garavini, Garofani, Gasparini, Gelli, Gentiloni, Ghizzoni, Giachetti, Giorgis, Giulietti, Gozi, Grassi, Gregori, Gribaudo, Guerini Giuseppe, Guerra, Gullo, Gutgeld, Iacono, Iannuzzi Tino, Impegno, Incerti, Iori, Laforgia, Lattuca, Lauricella, Losacco, Magorno, Manfredi, Manzi, Marantelli, Marchetti, Marchi, Mariano, Marrocu, Martella, Martino Pierdomenico, Mauri, Mazzoli, Meloni Marco, Mognato, Monaco, Mongiello, Morassut, Moretto, Moscatt, Mura, Murer, Naccarato, Narduolo, Nicoletti, Oliverio, Pagani, Paris, Parrini, Pastorino, Patriarca, Pelillo, Peluffo, Petitti, Petrini, Piccione, Piccoli Nardelli, Piccolo Giorgio, Piccolo Salvatore, Pini Giuditta, Porta, Preziosi, Ribaudo, Richetti, Rocchi, Rossomando, Rostan, Rubinato, Sanga, Sanna Francesco, Sanna Giovanna, Sbrollini, Scuvera, Simoni,Stumpo, Taranto, Taricco, Tartaglione, Tidei, Tullo, Valiante, Vazio, Ventricelli, Zampa, Zanin, Zoggia, Albanella, Amendola, Argentin, Di Stefano Marco, Galli Carlo, Lenzi

PER L’ITALIA SCELTA CIVICA: Binetti, Bombassei, Caruso, Cera, Chiarelli, Dellai, De Mita, Librandi, Lodolini, Piepoli, Schirò, Vecchio
8 astenuti (più 1 l’on.Amendola che ha fatto verbalizzare la sua astensione invece che il voto negativo)

Nomi contrari:

Alfreider-Misto Minoranze Linguistiche, Balduzzi-Scelta Civica, Basso-Pd, Bianconi-Fi, Bosco-Ncd, Bray-Pd, Buonanno-Lega Nord, Calabria-Fi,  Cani-Pd, Capelli-Misto Cd, Capodicasa-Pd, Capone-Pd, Capua-Scelta Civica, Catania-Scelta Civica, Cesaro Antimo-Scelta Civica-Cesaro Luigi-Fi, Civati-Pd, D’Agostino-Scelta Civica, DiStaso-Fi, Di Stefano Fabrizio-Fi, Faenzi-Fi, Farina Gianni-Pd, Fauttilli-Scelta Civica, Furnari-Misto, Galgano-Scelta Civica, Gallo Riccardo-Fi, Giacomoni-Fi, Giammanco-Fi, Gnecchi-Pd, Labriola-Misto, Latronico-Fi, Malisani-Pd, Malpezzi-Pd,  Marzano-Pd, Matarrese-Scelta Civica, Mazziotti Di Celso-Scelta Civica, Monchiero-Scelta Civica, Nesi-Misto, Oliaro-Scelta Civica, Palmizio-Fi, Petrenga-Fi,  Prestigiacomo-Fi, Rabino-Scelta Civica- Rampi-Pd, Rotondi-Fi, Santerini-Scelta Civica- Savino Elvira-Fi, Savino Sandra-Fi, Sberna-Scelta Civica, Senaldi-Pd, Sottanelli-Scelta Civica, Tacconi-Misto, Tinagli-Scelta Civica, Valente Simone-Pd, Vella-Fi, Zaccagnini-Misto, Zardini-Pd

Ora si farà battaglia perché il procedimento dovrà essere esaminato dal Senato e aspettiamo che aboliscano di una volta per tutte questo orrore!!

Altre info:

LIPU
LAV
Geapress
WWF



Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML